Mercedes-Benz GLS 63 AMG: nuove foto spia

Nuove foto spia ritraggono sotto camuffatura la Mercedes-Benz GLS 63 AMG, il SUV più grande della famiglia di Stoccarda nella sua versione griffata Affalterbach.

Mercedes-Benz GLS 63 AMG: nuove foto spia

di Tommaso Giacomelli

13 Marzo 2019

Mercedes-Benz possiede una famiglia di SUV molto nutrita e numerosa, che svaria da dimensioni da piccola famiglia a mastodontici Sport Utility dalle proporzioni immense. Il capostipite di questa branca di vetture della Stella di Stoccarda è senza dubbio il GLS, l’esponente più significativo del lusso a ruote alzate che Mercedes-Benz possa offrire. Dopo averlo intercettato in passato tra le nevi della Svezia sotto copertura con le consuete camuffature, oppure nei dintorni del Nurburgring, stavolta il GLS 63 AMG, la versione con propulsore di Affalterbach, è stato scovato in un altro contesto, più urbano, ma sempre sotto copertura.

Rispetto alle volte precedenti, in queste foto spia attuali sono presenti molti elementi in più e questo fa pensare che ormai siamo quasi pronti alla produzione effettiva di questo veicolo. Quello che possiamo dire con quasi assoluta certezza è che la nuova GLS sarà sviluppata sulla piattaforma MHA, che contribuirà a ridurre notevolmente il peso di questo imponente SUV, mentre come scelta per il propulsore optiamo per il V8 biturbo da 4.0 litri e almeno 600 cavalli di potenza.

Con il GLE, il nuovo GLS condivide la piattaforma ma avrà un interasse più lungo, delle portiere posteriori più grandi e un portellone più dritto, tutto a beneficio del confort e dello spazio. La versione AMG è naturalmente con un assetto più basso, cerchi in lega maggiorati, e quattro terminali di scarico più sportivi. A bordo ci sarà tutta la tecnologia di ultima generazione sviluppata da Mercedes-Benz, sia sul piano della sicurezza che su quello dell’infotainment con il sempre più evoluto sistema MBUX.

Tutto su: Mercedes-Benz Classe GLS