Bmw Serie 7: ecco la nuova versione ibrida plug-in

Due varianti di passo, due ruote motrici e trazione integrale xDrive; batteria maggiorata e motore 6 cilindri. Sul mercato nelle prossime settimane.

A due settimane dall’anteprima della nuova edizione-restyling “Model Year 2019”, e perfettamente in linea con quanto anticipato dai vertici di Monaco di Baviera, l’aggiornamento di Bmw Serie 7 (qui il nostro approfondimento) prevede l’introduzione di tre varianti a propulsione ibrida plug-in: si tratta, nell’ordine, di Bmw 745e, Bmw 745Le (declinazione “Lang”, ovvero a passo lungo: 5,26 m di lunghezza, contro i 5,12 m della variante “standard”) e Bmw 745Le xDrive, cioè equipaggiata con la conosciuta trazione integrale a schema xDrive esclusivo della produzione bavarese.

Da segnalare, nell’upgrade tecnologico impostato da Bmw, il ricorso ad una unità motrice termica a sei cilindri in linea che fa capo alla gamma Bmw EfficientDynamics, “Opportunamente adattato – spiega una nota tecnica diffusa in queste ore, insieme ad una carrellata di immagini -, in ordine di fornire una più elevata autonomia di marcia in modalità totalmente elettrica attraverso una batteria di alimentazione aumentata in capacità”. La precedente motorizzazione a quattro cilindri viene, dunque, messa da parte: per la propulsione della aggiornata berlina di alta gamma in versione ibrida ricaricabile, Bmw ha puntato su una più grande proposta a due cilindri in più, che non costituirà un… punto di riferimento in materia di “downsizing”, tuttavia può contare su una potenza complessiva più elevata ed una coppia motrice anch’essa maggiore.

Il motore termico cambia, quello elettrico rimane invariato

Dati alla mano, riferisce Bmw, la potenza erogata dal 6 cilindri 3.0 a benzina di 745e, 745Le e 745Le xDrive è di 286 CV; quella prodotta dal motore elettrico rimane la medesima della precedente versione, cioè 113 CV (ciò in quanto il powertrain elettrico è lo stesso) per una coppia massima di 265 Nm. Aumenta, invece, la capacità della batteria agli ioni di litio per l’accumulo dell’energia da ricarica: 12 kWh in luogo dei precedenti 7,4, in modo da offrire una maggiore percorrenza “zero emission”: in modalità “Electric”, fino a 54-58 km (745e), fino a 52-55 km (745Le) e fino a 50-54 (745Le xDrive), tutte disponibili fino ad una velocità di punta nell’ordine di 140 km/h. In più, viene aggiunta una ulteriore possibilità di impiego della vettura in elettrico: in virtù della maggiore capacità della batteria, la nuova lineup ibrida plug-in di Serie 7 è in grado di viaggiare fino a 110 km/h (vale a dire 20 km/h in più) senza l’ausilio del motore termico, che entra in funzione solamente quando venga raggiunta una velocità superiore che richiede un carico di lavoro più elevato. Tutto come prima, infine riguardo alla scelta della trasmissione, che rimane affidata al cambio automatico ad otto rapporti.

La aumentata cubatura dell’unità a benzina, assicurano i tecnici Bmw, non dovrebbe incidere sui valori di consumo ed emissioni: il sei cilindri è, per sua natura, ben più “elastico” nel funzionamento in rapporto al quattro cilindri; inoltre, l’accumulatore “maggiorato” offre più stoccaggio dell’energia: i consumi, assicura Bmw, migliorano fino a raggiungere “2,1-2,3 litri per 100 km” per Bmw 745e, “2,2-2,3 l/100 km” per 745Le e “2,3-2,6 litri per 100 km” per Bmw 745Le xDrive. Riguardo alle emissioni di CO2, vengono dichiarate per, rispettivamente, 48-52, 50-53 e 52-59 g/km.

Mantiene una elevata capacità di carico

Come già avvenuto per la serie precedente, anche nella nuova gamma 745 ibrida plug-in il motore elettrico viene integrato nel cambio Steptronic automatico ad otto rapporti: ciò significa che, nelle fasi di frenata e decelerazione, esso funge da generatore, in modo da alimentare la batterie relativa mediante il sistema di recupero dell’energia cinetica. Dal canto suo, l’accumulatore di servizio – collocato al di sotto dei sedili posteriori – serve anche per l’alimentazione delle dotazioni di bordo, così come dell’impianto A/C. Le soluzioni di sistemazione per l’unità powertrain e relativo accumulatore, unitamente alla presenza del serbatoio carburante da 46 litri che trova posto al di sopra del retrotreno, consentono di usufruire di una buona capienza al vano bagagli: 420 litri nel normale assetto di marcia (è, dunque, soltanto leggermente inferiore rispetto alla capacità di carico offerta dalla nuova Serie 7 anticipata nelle scorse settimane).

Nuovi servizi multimediali

Contestualmente all’adozione delle nuove unità motrici ibride, Bmw 745e, 745Le e 745Le xDrive si preparano a ricevere una serie di servizi dedicati, con l’obiettivo di “Migliorare la reperibilità delle stazioni di ricarica, ed ottimizzarle con attività coinvolgenti”: a partire dalla prossima estate, ad esempio, selezionando una colonnina pubblica per la ricarica il sistema di navigazione fornisce anche al conducente una lista di alberghi, ristoranti, caffè, attrazioni turistiche e istituzioni culturali nelle vicinanze; Bmw inoltre consente agli utenti di ChargeNow la prenotazione di uno “hub” direttamente dalla vettura.

Allestimenti ed immagine: difficile distinguerla

Bmw non fornisce alcun elemento di distinzione per le varianti a propulsione ibrida plug-in rispetto alla nuovissima lineup Serie 7 2019: si può quindi supporre che, unitamente al “facelift” estetico per il corpo  vettura – nuovo disegno per il “doppio rene”, nuove finiture cromate, gruppi ottici ridisegnati e provvisti di tecnologia Adaptive Led oppure Laserlight a richiesta), nuovi cerchi da 21” – le configurazioni di stile per l’abitacolo rimangano anch’esse invariate (rivestimenti in pelle “Dakota” in cinque soluzioni di tinta, nuove finiture in “American Oak Dark” accompagnate da accenti metallici e pioppo grigio lucido; l’introduzione di un “kit” “Design Pure Excellence” che offre un livello ancora superiore di allestimento). Ovviamente aggiornate, per le nuove funzionalità di controllo dell’alimentazione ibrida, le schermate di visualizzazione relative al quadro strumenti, per il quale ad ogni modalità di funzionamento corrisponde un colore.

Bmw 745Le 2019: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Bmw X7 M50D: la prova su strada

Altri contenuti