Ford Mustang Shelby GT500: muscoli e cavalli a Detroit

La muscle car dell’Ovale Blu al Salone di Detroit debutta nella sua variante più cattiva da oltre 700 CV e diventa la Ford stradale più potente di sempre.

La muscle car per eccellenza

Le muscle car sono fatte per esagerare, per scaricare vagonate di cavalli sul retrotreno mostrando i muscoli anche da ferme, ma ce n’è una che più di ogni altra sta facendo parlare di sé, si tratta della Ford Mustang Shelby GT500 che, in occasione del Salone di Detroit 2019, è più arrabbiata che mai.

Oltre 700 CV con il compressore volumetrico

Infatti, sotto il cofano di questa supersportiva, che in autunno sarà disponibile negli USA, troviamo un 8 cilindri da 5,2 litri, il quale, grazie alla complicità di un compressore volumetrico Eaton, è capace di erogare una potenza massima superiore ai 700 CV. Si, avete capito bene, oltre 700 CV, il che ne fa la Ford stradale più potente di sempre.

Tanti affinamenti ed un cambio automatico a doppia frizione

Chiaramente, non mancano alcune chicche su quest’unità, come degli elementi migliorati ai fini delle performance, tra questi annoveriamo la coppa dell’olio, ma anche le testate, le bielle ed un sistema di raffreddamento rivisto. Per scaricare sulle ruote posteriori una potenza così esagerata è stato scelto un cambio automatico a doppia frizione Tremec a 7 rapporti con tanto di albero di trasmissione in fibra di carbonio.

Scarpe speciali ed impianto frenante Brembo

Ovviamente, per gestire il tutto servono delle scarpe adatte quali le Michelin Pilot Sport 4S o Pilot Sport Cup 2 montate su cerchi da 20 pollici che, a richiesta, possono essere anche in fibra di carbonio. Mentre all’impianto frenante ha pensato la Brembo con dischi anteriori da 420 mm e pinze a 6 pistoncini. A completare il quadro troviamo gli ammortizzatori MagneRide, le sospensioni riviste e miglioramenti significativi anche a livello di sterzo e telaio.

Cinque modalità di guida

La Mustang Shelby GT500 potrà essere guidata scegliendo 5 modalità disponibili che rispondono ai nomi di Normal, Weather, Sport, Drag e Track. Per i più audaci infine, ci sono anche il launch control, il line-lock, per partire a razzo o per far fumare le ruote posteriori.

Ford Mustang Shelby GT500: le immagini. Vedi tutte le immagini
Altri contenuti