Nuova Ford Explorer 2019: al debutto negli USA

Ford presenta la nuova Explorer, SUV completamente riprogettato che offre ancora più spazio e versatilità senza dimenticare la tecnologia.

Nuova Ford Explorer 2019: al debutto negli USA

di Giuseppe Cutrone

10 Gennaio 2019

La Ford Explorer si presenta sul mercato in veste aggiornata con l’obiettivo, ambizioso ma allo stesso tempo decisamente alla portata, di confermare quanto di buono fatto sul mercato finora, soprattutto in nord America.

Il SUV di casa Ford è completamente nuovo rispetto al modello che si appresta a rimpiazzare. La terza fila di sedili posteriori promette maggiore spazio e versatilità, mentre per chi fa fuoristrada si annuncia particolarmente interessante il nuovo Terrain Management System che mette a disposizione del conducente sette diverse modalità di guida.

La trazione integrale della Ford Explorer agevola la presa su ogni tipo di terreno, ma la casa americana non ha dimenticato chi usa il veicolo in città ed è quindi alle prese con un classico problema come quello del parcheggio. A rendere semplici questo genere di manovre ci pensare il sistema Active Park Assist 2.0, che consente di posizionare l’Explorer in qualsiasi spazio in maniera del tutto automatizzata, richiedendo a chi è al volante la sola e semplice pressione di un pulsante.

Per quel che riguarda la gamma americana, sul fronte motori si segnalano il 2.3 EcoBoost con cambio automatico a 10 rapporti e il più grosso EcoBoost V6 3.0, un’unità capace di erogare una potenza di 365 cavalli e una coppia di 380 Nm facendo di questa variante l’Explorer più potente di sempre.

Tra la dotazione del SUV Ford non può mancare una grande attenzione alla componente multimediale e alla connettività, grazie alla presenza del sistema Sync 3 con WiFi FordPass Connect per condividere la connessione (funzione di hot-spot) con dieci dispositivi mobili e lo schermo touchscreen da 8 pollici. Per la sicurezza si segnalano infine l’Intelligent Adaptive Cruise Control con funzione di riconoscimento dei segnali stradali e gestione automatica della velocità, il sistema di mantenimento della corsia di marcia e la tecnologia di rilevamento degli ostacoli presenti sulla carreggiata.

Tutto su: Ford