Aston Martin Vulcan: debutterà in pista a Le Mans

L’Aston Martin Vulcan si prepara a debuttare in pista nel fine settimana della 24 Ore di Le Mans, quando sarà protagonista del Michelin Aston Martin Racing Festival.

L’attesa 24 Ore di Le Mans servirà da richiamo di prestigio per il debutto ufficiale in pista, in questo caso sul circuito de La Sarthe, della Aston Martin Vulcan, la supercar britannica che finora era stata impiegata esclusivamente in alcuni track day organizzati dallo stesso costruttore.

La Vulcan non prenderà parte alle celeberrima 24 Ore in quanto non è stata sviluppata seguendo i regolamenti imposti dalla FIA per l’iscrizione al WEC, il campionato mondiale endurance di cui la corsa di Le Mans fa parte. Due esemplari della Vulcan preparati dall’AMR Performance Center saranno però tra i protagonisti del Michelin Aston Martin Racing Festival, un evento che si tiene sulla stessa pista e nello stesso fine settimana della più famosa corsa francese.

In pista la Aston Martin Vulcan si troverà di fronte alcune “sorelle” della stessa casa inglese, comprese alcune Vantage appartenenti alle categorie GT e la Vantage GTE che ha vinto il campionato due anni fa. Tra i piloti c’è invece attesa per vedere all’opera una vecchia gloria come Martin Brundle, ma saranno della partita anche David Richards della Prodrive e il CEO della stessa Aston Martin, Andy Palmer.

Aston Martin Vulcan AMR Pro: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti