Volkswagen Touareg 2018: svelata la terza generazione

La rinnovata Touareg 2018 cresce leggermente in dimensioni e porta in dote contenuti e l’immagine di un’ammiraglia di lusso.

La Casa di Wolfsburg ha deciso di svelare a Pechino – sottolineando nuovamente l’importanza del mercato cinese nel settore automotive – la terza generazione della Volkswagen Touareg, SUV lussuoso e tecnologico che si presenta come una vera e propria ammiraglia con baricentro alto. Realizzata sfruttando la piattaforma MLBevo, condivisa con altri modelli del Gruppo tedesco come Audi Q7, Bentley Bentayga, Lamborghini Urus e Porsche Cayenne, la nuova Touareg 2018 è cresciuta di qualche centimetro e porta in dote l’ultimo linguaggio stilistico della Casa di Wolfsburg.

Lunga 4.878 mm, larga 1.984 mm e alta 1.702 mm, la rinnovata Touareg sfoggia un’imponente e vistosa mascherina frontale che richiama molto da vicino quella vista sulla Arteon e si distingue per la presenza di listelli cromati che si uniscono ai due proiettori. La vista laterale risulta muscolosa e slanciata grazie ad un andamento del tetto più basso rispetto alla precedente generazione ed alla presenza cerchi in lega che vanno da 18 a 21 pollici, mentre il posteriore vanta l’uso di un ampio portellone impreziosito da proiettori a sviluppo orizzontale che ricordano quelli utilizzati sui SUV Audi.

La vera rivoluzione passa però all’interno dell’abitacolo, dove troviamo al posto della tradizionale strumentazione un display da 12 pollici settabile secondo le esigenze, mentre al suo fianco, ovvero all’estremità superiore della console centrale, risulta posizionato un enorme schermo curvo da 15 pollici dedicato al sistema di infotainment. Quest’ultimo mette a disposizione le informazioni relative alla navigazione satellitare con mappe 3D, alla connettività per smartphone con MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto e quelle dell’impianto audio Dynaudio da 730 Watt e 14 diffusori. Ogni funzione viene gestita tramite il touchscreen che prende il posto della maggior parte dei pulsanti fisici, non mancano 4 ingressi USB e la possibilità di connettere fino a 8 device elettronici alla connessione internet hotspot.

La vettura vanta l’uso di materiali lussuosi che fanno da contorno ad uno spazio decisamente abbondante per cinque persone adulte che possono contare su un ampio bagagliaio che raggiunge la capienza record di 810 litri, contro i 697 litri della versione che sostituisce. La nutrita dotazione non lesina con i dispositivi dedicati alla sicurezza, infatti la nuova Touareg può contare su: cruise control adattivo, sistema per il mantenimento della corsia, frenata d’emergenza con riconoscimento dei pedoni, park assist e tanto altro. Come se non bastasse, la vettura porterà infatti al debutto il sofisticato “Nightvision” che permette di rilevare la presenza di essere umani al buio e di visualizzare le loro sagome sul monitor da 12 pollici.

La nuova Volskwagen Touareg debutterà sul mercato dopo l’estate con due unità V6 TDI, capaci di erogare rispettivamente 231 CV e 500 Nm di coppia e 286 CV e 600 Nm di coppia massima, mentre in un secondo momento arriverà un V6 TSI da 340 CV e 450 Nm di coppia. Tutte le motorizzazioni sfrutteranno la trazione integrale 4Motion ed il cambio automatico 8 rapporti della ZF. In futuro la gamma si allargherà ulteriormente con il debutto di motori ancora più performanti e il probabile lancio di una variante ibrida plug-in.

Nuova Volkswagen Touareg 2018 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti