Kia Proceed Concept: la shooting brake per il Salone di Francoforte

L’identità del prototipo Kia atteso all’IAA 2017 inizia a delinearsi: nuove immagini di anteprima mettono in evidenza linee da “wagon” sportiva.

Si chiama Proceed Concept il prototipo che Kia svelerà, nei prossimi giorni, all’imminente Salone di Francoforte 2017 (la rassegna apriràal pubblico giovedì 14 settembre, e si concluderà domenica 24). La conferma, da parte dei vertici del marchio coreano, arriva in queste ore, insieme ad una prima carrellata di immagini che ritraggono la concept, anticipata nei giorni scorsi e alla quale non mancava, per il momento, che l’indicazione del nome.

Con Proceed Concept – il cui progetto si deve alle “matite” del Centro europeo di Design Kia, la cui sede si trova nei pressi della Messe Frankfurt – Kia fornisce una concreta prefigurazione su come potrebbe essere definita una prossima serie di Cee’d: se l’identità di stile dovesse essere mantenuta, per la futura generazione della “segmento C” coreana (concorrente per Volkswagen Golf, Peugeot 308, Ford Focus, Audi A3, Alfa Romeo Giulietta e Fiat Tipo, Opel Astra, Hyundai i30) si tratterebbe di un approccio stilistico profondamente mutato rispetto all’attuale produzione, come del resto indica Gregory Guillaume, responsabile Design Europe per Kia Motors:

“Molti automobilisti europei sono alla ricerca di alternative alle consuete berlina tre porte;per questo, abbiamo iniziato a pensare ad un modello totalmente nuovo per la lineup Cee’d: con questa concept, offriamo al pubblico una nuova filosofia di stile che evolve il design di Pro_Cee’d e ne rinnova profondamente l’immagine”.

L’evoluzione delle linee impostate per Kia Proceed Concept mette in evidenza un attento studio aerodinamico, e contestualmente un approccio marcatamente sportivo per il corpo vettura. Interessante l’elemento che salta all’occhio immediatamente, ovvero l’inusuale (per Kia) forma conferita alla zona posteriore del veicolo, che si rifà al rinnovato stile “Shooting Brake” per lunghi anni tenuto nei cassetti dei desigenr e, da un po’ di tempo, nuovamente proposto – seppure per un limitato numero di modelli – quale scelta alternativa alle “tradizionali” station wagon: con il portellone, tuttavia accompagnato da un gusto decisamente più sportivo in confronto alle “familiari” molto apprezzate in molti mercati, soprattutto in quelli europei.

Le inusuali linee che contraddistinguono Kia Proceed Concept vengono, anzi, sottolineate da una serie di dettagli stilistici sviluppati dai designer europei Kia per mettere in evidenza le novità del prototipo che vedremo all’IAA 2017, insieme alle altre due annunciate novità Kia, ovvero Picanto X-Line e Sorento MY 2018: evidenti passaruota che ospitano ruote con cerchi da 20” a sei razze e pneumatici a spalla ultraribassata, sbalzi ridotti, la forma arrotondata della parte frontale che si abbina al disegno della zona posteriore, una evidente scalfatura (sottolineata da un vistoso profilo in fibra di carbonio) su ciascuna delle fiancate, e il relativamente lungo interasse: elemento, quest’ultimo, che oltre ad offrire un adeguato spazio a bordo, insieme ai profili cromati che accompagnano la finestratura laterale – dove si nota l’assenza dei montanti centrali –  evidenzia il profilo del corpo vettura. Tutto nuovo anche il portellone a doppia apertura sovrapposta.

La mascherina dal tipico disegno “Tiger Nose”, leggermente modificata nella forma per meglio armonizzarsi con l’insieme decisamente snello del corpo vettura, i sottili fari a Led e le ampie prese d’aria al paraurti completano l’appeal estetico di Kia Proceed Concept. Nei prossimi giorni dovrebbero essere comunicati ulteriori dettagli, relativamente all’impostazione dell’abitacolo e alla scelta delle motorizzazioni.

Kia Proceed Concept: prime immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Porsche Taycan Cross Turismo

Altri contenuti