Kia: ecco le anteprime per l’IAA Mobility di Monaco

In perfetta corrispondenza con il maxi programma di evoluzione strategica, il marchio coreano sarà presente alla rassegna bavarese di settembre con le novità Sportage plug-in (affiancato dall’inedita declinazione per l’Europa) ed EV6.

I riflettori sono puntati sulle peculiari “big news” rivolte alle tecnologie di elevata elettrificazione: un’impostazione che si inserisce in pieno nel novero dello sviluppo corporate del marchio, annunciato all’inizio del 2021 verso una sostanziale evoluzione che, all’atto pratico, si è già concretizzata nel nuovo “logo”, nell’adozione del claim “Movement that Inspires” e nell’ulteriore step finalizzato all’obiettivo di riposizionamento strategico “Plan S” che accompagnerà l’azienda verso un ruolo di primo piano nel comparto automotive mondiale. In buona sostanza, i veicoli elettrici saranno sempre più importanti, allo stesso modo dei servizi legati alla mobilità. Tutte “voci” che, evidenzia Kia, vanno in effetti ad incontrare la filosofia-base di Iaa Mobility 2021, evento che eredita dal Salone di Francoforte il ruolo di prima grande rassegna in terra tedesca dedicata al comparto automotive dopo la lunga e drammatica (e per questo forzata) pausa dovuta all’emergenza sanitaria ed al lockdown, e si evolve in chiave di mobilità in un senso più ampio.

Per questo, Kia ha scelto di presenziare alla kermesse bavarese – in programma da martedì 7 a domenica 12 settembre – con due delle principali novità direttamente legate alle tecnologie di alimentazione a basse (o del tutto assenti) emissioni di CO2 allo scarico. Si tratta, nella fattispecie, della nuova versione ibrida ricaricabile di Kia Sportage (che a Monaco sarà affiancata dall’inedita declinazione per l’Europa del medium SUV coreano) e di Kia EV6. Può essere che, accanto ad essi, gli spazi espositivi Kia saranno arricchiti anche da una panoramica della propria gamma più recente in senso più ampio: tuttavia, è ai nuovi progetti “zero emission” e plug-in che i vertici di Seul rivolgono la propria maggiore attenzione.

Kia Sportage: plug-in ed europea

La presenza Kia all’IAA Mobility Monaco 2021 si apre con l’anteprima mondiale al grande pubblico della attesa declinazione PHEV del SUV Kia Sportage – modello più venduto per Kia nella fascia Sport Utility – che sarà qui affiancato dalla prima versione di Sportage, nei 28 anni dal debutto della prima “storica” serie, sviluppata espressamente per l’Europa. Con queste due imminenti novità, il marchio coreano che fa capo a Hyundai Group aggiunge un ulteriore tassello alle sue proposte “a ruote alte” in un mercato, quello del Vecchio Continente, nel quale (dati alla mano) i veicoli SUV e Crossover incidono per quasi il 50% nelle consegne complessive.

Quasi 60 km in elettrico

Kia Sportage ad alimentazione ibrida ricaricabile dichiara un’autonomia di 56 km in modalità di marcia elettrica: per questo, viene dedicato in modo particolare a quanti siano intenzionati a rivolgere a breve termine la propria attenzione verso l’elevata elettrificazione, e nel contempo mantenere le ben note caratteristiche di versatilità da sempre appannaggio di Kia Sportage. La nuova versione ibrida ricaricabile adotta l’unità motrice T-GDI 1.6 abbinata ad un motore elettrico a magneti permanenti da 91 CV, a sua volta alimentato da una batteria agli ioni di litio da 13,89 kWh di capacità.

EV6: via al nuovo corso “a zero emissioni”

Accanto a Sportage PHEV (con relativa novità per l’Europa), Kia esporrà all’IAA Mobility 2021 anche EV6. Il crossover “zero emission”, primo modello 100% elettrico sviluppato sul pianale modulare E-GMP (Electric-Global Modular Platform) già impiegato quale “base di partenza” per l’altrettanto recentissima Hyundai Ioniq 5, deve all’inedita architettura alcune delle peculiarità indicate dai vertici Kia per un’evoluzione della e-mobility: notevoli spazi interni, elevata autonomia, tempi di ricarica rapidi e una vasta rete di rifornimento di energia.

Kia a Monaco: dove vederla

I visitatori potranno osservare “dal vivo” il nuovo corso Kia presso lo spazio dedicato al “brand” coreano, situato in Odeonsplatz: l’installazione sarà visitabile, il 7 settembre, dalle 10 alle 20; dall’8 all’11 settembre con orario 10-20; e, domenica 12 settembre, dalle 10 alle 17. Oltre alla “presa in visione” in anteprima di Sportage PHEV, a disposizione del pubblico ci sarà anche un’esperienza virtuale a bordo di EV6.

Kia Sportage, nuova versione per l’Europa: primi render ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti