Mini Cooper SE Electric Collection: dotazioni e allestimento

Una configurazione esclusiva, caratterizzata da elementi dedicati, impreziosisce la declinazione a zero emissioni di Mini: tutti i dettagli.

La configurazione “zero emission” di Oxford, che aveva esordito nel 2020 a suggellare, con l’approdo nel settore della massima elettrificazione, i sessant’anni dalla nascita della “epopea” Mini, riceve una inedita serie speciale che fa leva su un ulteriore appeal in termini di estetica e dotazioni. La novità “Electric Collection” debutterà sul mercato a luglio 2021, con l’obiettivo di conferire a Mini Cooper SE un ulteriore “quid” in fatto di personalità.

Estetica: le caratteristiche-chiave

Il corpo vettura di Mini Cooper SE Electric Collection mette in evidenza una serie di accenti esclusivi, incentrati su un’impostazione estetica maggiormente “lineare”. Ecco le dotazioni.

  • Gruppi ottici Adaptive Led con funzione Matrix per i proiettori abbaglianti;
  • Nuovo profilo della calandra;
  • Finitura in nero per gusci degli specchi retrovisori ed i cerchi in lega “Mini Electric Collection Spoke” da 17” (a richiesta sono disponibili del tipo “Tentacle Spoke” anch’essi da 17”);
  • Verniciatura in Piano Black per la cornice della griglia anteriore ed il bordo della fanaleria anteriore e posteriore, i monogrammi “Mini”, le scritte che identificano il modello, le maniglie porta e gli sportelli laterali in corrispondenza dei parafanghi.

Fra le tinte carrozzeria, viene proposta una finizione Island Blue Metallic (oppure una nuova colorazione Rooftop Grey Metallic); non manca il tetto Multitone Roof – una delle novità di finitura più significative per la nuova edizione 2021 della lineup di Oxford – caratterizzato da un gradiente cromatico che va dal San Marino Blue al Jet Black attraverso il Pearly Aqua.

Abitacolo e tecnologie

L’allestimento di Mini Electric Collection prevede, nell’ordine, i battitacco dedicati con logo “Mini Electric”, i sedili semi-anatomici rivestiti in tessuto Light Grey ed ecopelle, modanature “Mini Yours Aluminium”, rivestimento in tinta antracite per il padiglione. Fra i sistemi di digitalizzazione e di ausilio attivo alla guida, si confermano gli equipaggiamenti di Mini Cooper SE:

  • Pacchetto Connected Navigation Plus con Head-up Display;
  • Ricarica wireless per smartphone;
  • Funzioni Moni Connected XL;
  • Pacchetto di servizi online Concierge Service;
  • Lane Departure Warning (compreso nel Driving Assistance Package) e Driving Assistance Package Plus con Cruise Control adattivo dotato di funzione Stop&Go.

I dati tecnici

Il sistema di propulsione che equipaggia la nuova serie speciale Electric Collection viene mantenuto: si tratta, nello specifico, dell’unità elettrica da 184 CV (è, in buona sostanza, il gruppo powertrain che equipaggia Bmw i3) che ha esordito sotto al cofano di Mini Cooper SE ed è provvisto di modalità “One-pedal Feeling” e quattro programmi di guida (Green, Green+, MID e Sport). Di seguito la scheda tecnica.

  • Tipo di motore: elettrico;
  • Potenza massima: 184 CV;
  • Coppia massima: 270 Nm;
  • Alimentazione: batterie agli ioni di litio composte da 96 celle;
  • Capacità di accumulo: 32,6 kWh.

Valori prestazionali

  • Velocità massima: 150 km/h (autolimitati per non influire negativamente sulla percorrenza con una ricarica);
  • Autonomia: 234 km;
  • Consumo energetico: 17,6-15,2 kWh per 100 km a ciclo WLTP;
  • Tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h: 7”3.
Mini Cooper SE Electric Collection 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti