Suzuki Swace: caratteristiche, dotazioni e motore ibrido

Riflettori puntati sulla station wagon per il mercato europeo, “imparentata” con Corolla Touring Sports, che segna il debutto Suzuki tra le “familiari” di taglia medio-grande.

Il nuovo capitolo della partnership tecnologica fra due dei principali “player” giapponesi nel comparto automotive si concretizza nella realizzazione di una vettura station wagon di fascia “medium”, e provvista unicamente di alimentazione ibrida. Questo è, in sintesi, il “sommario” relativo ai contenuti espressi da Suzuki Swace, inedita “familiare” di segmento C che contrassegna l’ingresso di Suzuki nel segmento “SW oltre i quattro metri e mezzo”.

Presentata in anteprima e corredata da tutti gli elementi di dotazioni e caratteristiche tecniche, Suzuki Swace è, sostanzialmente, “sorella” di Toyota Corolla Touring Sports Hybrid: una corrispondenza di modelli che segue la recente “release” di Suzuki Across, a sua volta strettamente “imparentata” con Toyota Rav4 Hybrid plug-in. Fanno ovviamente distinzione alcuni dettagli estetici e di configurazione, tuttavia la base di partenza, il sistema di propulsione, gli ingombri esterni sono i medesimi della variante “wagon” ibrida di Toyota.

Il debutto è imminente

Già definita la timeline di esordio commerciale: Suzuki Swace debutterà in Europa all’inizio del 2021. La gamma dei prezzi di vendita verrà ufficializzata più avanti, allo stesso modo delle specifiche per il mercato italiano.

Differenze davvero minime

All’esterno, la somiglianza di Suzuki Swace con Toyota Corolla Touring Sports è evidente nell’impostazione delle linee, piacevolmente dinamiche, nel disegno dei volumi, nel “taglio” della finestratura e nell’inclinazione (davvero notevole) del parabrezza. I segni di distinzione si riferiscono, come si accennava, ad alcuni dettagli:

  • forma dei gruppi ottici, più sottile ed allungata verso la (differente) calandra
  • forma dei paraurti
  • ampia presa d’aria centrale anteriore
  • larghe feritoie laterali.

La tavolozza delle tinte carrozzeria prevede sette varietà cromatiche:

  • Precious Silver
  • Dark Blue ad effetto micalizzato
  • Black a finitura micalizzata
  • Oxide Bronze metallizzato
  • Phantom Brown metallizzato
  • Super White
  • White Pearl Crystal Shine.

Ingombri esterni

Le dimensioni sono, dunque, invariate rispetto a Corolla Touring Sports.

  • Lunghezza: 4,65 m
  • Larghezza: 1,79 m
  • Altezza: 1,46 m
  • Passo: 2.700 mm
  • Carreggiata anteriore: 1.530 mm
  • Carreggiata posteriore: 1.530 mm
  • Altezza minima da terra: 135 mm.

Capacità di trasporto bagagli

Analogamente, il volume di carico utile nel bagagliaio conferma notevoli valori, anche tenuto conto degli ingombri “in pianta”.

  • Capienza nel normale assetto di marcia: 596 litri
  • Capienza massima a sedili posteriori completamente abbattuti: 1.606 litri.

Abitacolo: anche qui pochi dettagli “personali”

Poco da dire, riguardo ad eventuali tratti di distinzione, nell’analisi del layout interno, dove Suzuki Swace appare quasi identica alla “cugina” Toyota, fatta ovviamente eccezione per i dettagli “di modello” (come ad esempio il volante ed il monogramma del marchio). Lo stile scelto per l’abitacolo è dunque “pulito” e lineare, ed in cui si notano pochi pulsanti “fisici” ed un ampio display per il controllo delle funzionalità infotainment collocato sulla sommità della consolle centrale.

Motorizzazione full Hybrid

Il “cuore” tecnologico di Suzuki Swace fa riferimento al sistema di propulsione Full Hybrid di Corolla che abbina l’unità 1.8 da 98 CV a 142 Nm di coppia massima ad un’unità elettrica da 72 CV e 163 Nm che funge da elemento supplementare all’azione del motore termico quando si necessiti di maggiore potenza, oppure consente alla vettura una marcia in modalità 100% elettrica per brevi percorrenze. La trasmissione si affida al cambio automatico CVT a variazione continua, e la trazione è anteriore.

Tre modalità di guida

In ordine di ottimizzare il rendimento su strada della vettura (questi i dati prestazionali dichiarati da Suzuki: velocità massima 180 km/h; 11”1 richiesti per l’accelerazione da 0 a 100 km/h; emissioni di CO2 a ciclo combinato WLTP comprese fra 99 e 115 g/km con cerchi da 16” e pneumatici da 205/55 R 16), Suzuki Swace offre tre programmi di guida:

  • Normal, finalizzata ad un sostanziale equilibrio tra comfort di marcia, stabilità e risparmio di carburante
  • Eco, che minimizza l’impiego del condizionatore ed aiuta il conducente ad un attento dosaggio dell’acceleratore, in un’ottica di risparmio di carburante
  • Sport, che controlla il sistema ibrido per fornire un’accelerazione rapida e potente, rendendolo adatto quando si desidera una risposta di guida agile, ad esempio su strade tortuose.

Dotazioni di ausilio attivo alla guida

Particolarmente “ricco” è l’assortimento di sistemi ADAS, che propone fra gli altri:

  • S-IPA (Simple-Intelligent Parking Assist)
  • PCS (Pre-Collision System)
  • LTA (Lane Tracing Assist)
  • RSA (Road Sign Assist)
  • DRCC (Dynamic Radar Cruise Control)
  • BSM (Blind Spot Monitor)
  • RCTA (Rear Cross Traffic Alert)
  • eCall
  • Freno di stazionamento elettrico.
Suzuki Swace: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Suzuki: un video per celebrare il centenario

Altri contenuti