Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020: caratteristiche e motori mild hybrid

La nuova configurazione-restyling della coupé 5 porte di alta gamma offre ulteriori funzionalità, un moderato maquillage estetico sistemi ibrido leggero.

Contestualmente alla première “virtuale” di Bmw Serie 5 restyling 2020, a Monaco di Baviera i riflettori sono stati puntati anche sulla peculiare coupé 5 porte Serie 6 Gran Turismo nella nuova configurazione aggiornata in chiave 2020. Un ampio programma di upgrade che interessa tanto l’impostazione estetica ed il layout abitacolo (nuovi dettagli esteriori e di finiture, come vedremo), quanto – anzi: soprattutto – l’impostazione meccatronica ed il ricorso alle tecnologie multimediali. “Voci”, queste ultime, che d’altro canto vanno ad inserirsi nella naturale evoluzione in materia di evoluzione dei sistemi hi-tech rivolti ad una sempre più ampia connessione utente ed allo sviluppo delle tecnologie di elettrificazione, che di recente i vertici Bmw hanno confermato verso la realizzazione di nuove varianti a sistema ibrido plug-in per fine 2020 e almeno 25 nuove varianti a propulsione elettrificata entro il 2023.

Imminente il debutto sul mercato

Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020 (restyling dell’attuale modello, venduto in più di 50.000 unità in tutto il mondo) viene prodotta nelle linee di montaggio di Dingolfing, accanto a Serie 5, Serie 7 e Serie 8. L’esordio commerciale è fissato per luglio 2020.

Tre allestimenti

Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020 viene proposta in tre declinazioni:

  • Business
  • Luxury
  • M Sport.

I prezzi “chiavi in mano”, IVA compresa e messa su strada inclusa (li dettagliamo più sotto) partono da 64.200 euro.

Corpo vettura ed abitacolo

All’esterno, che ora misura 5,09 m in lunghezza “fuori tutto” (su un passo di 3.070 mm), la novità più evidente di Bmw Serie 6 Gran Turismo nella nuova edizione-restyling 2020 si riconosce in un “maquillage” che interessa tanto la zona anteriore quanto quella posteriore.

Gli upgrade estetici

  • Griglia a doppio rene aumentata nelle dimensioni
  • Gruppi ottici anteriori più sottili
  • Nuova fanaleria adattiva a Led di serie (a richiesta è disponibile l’ultima versione, in ordine di tempo,del gruppo di illuminazione a tecnologia Bmw Laserlight)
  • Nuovi terminali di scarico dalla sezione a trapezio
  • Cerchi in lega da 18” che equipaggiano di serie le varianti benzina e turbodiesel più potenti (a richiesta, il catalogo accessori rende disponibili nuovi cerchi da 19” e 20”).

Fra le possibilità di allestimento offerte in opzione per Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020, si segnalano inoltre:

  • nuove tinte di carrozzeria ed ulteriori finiture esterne che fanno parte del programma Bmw Individual
  • “pacchetto” M Sport con nuovo paraurti-spoiler anteriore e diffusore posteriore-inferiore più ampio
  • impianto frenante M Sport con scelta di pinze verniciate in blu o in rosso.

Interni: i dettagli-novità

L’abitacolo di Bmw Serie 6 Gran Turismo conferma gli atout di sportiva eleganza che già contraddistingue la particolare “nicchia” di progetto coupé cinque porte di alta gamma bavarese. Sono di serie:

  • rivestimento in pelle Dakota
  • dettagli di finitura Aluminium Rhombicle Smoke Grey per i modelli dotati del pacchetto M Sport
  • nuove varianti di modanatura in legno pregiato
  • comandi in nero lucido sulla consolle centrale
  • volante sportivo in pelle con pulsanti multifunzione rivisti nella relativa disposizione
  • climatizzatore automatico bi-zona con funzioni estese.

A richiesta è disponibile il quadro strumenti Sensatrec con cuciture marroni a contrasto per i rivestimenti abitacolo. Fra le opzioni disponibili ci sono anche sedili multifunzione per conducente e passeggero anteriore, un sedile posteriore con angolo dello schienale regolabile elettricamente e finiture in pelle Bmw Individual Merino. Sono inoltre opzionali le nuove modanature interne, l’illuminazione dinamica d’ambiente, il climatizzatore automatico a quattro zone, il tetto apribile panoramico in vetro, il sistema audio surround Diamond Bowers & Wilkins e l’ultima versione (in ordine di tempo) del sistema di intrattenimento per sedili posteriori.

Capacità di trasporto bagagli: molto ampia, come sempre

Il bagagliaio si mantiene decisamente ampio nella capacità di carico utile (“voce”, quest’ultima, peraltro correlata alle notevoli dimensioni esterne):

  • 600 litri nel normale assetto di marcia
  • fino a 1.800 litri a sedili posteriori completamente abbattuti.

La dotazione multimediale

A bordo, Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020 dispone del modulo Bmw Live Cockpit Professional, comprendente quadro strumentazione digitale e dispositivo infotainment Control Display da 12.3” con sistema operativo Bmw 7 volto all’ottimizzazione del funzionamento intuitivo dei controlli ed offre una più ampia gamma di nuove applicazioni e possibilità di connettività. Anche qui, il ventaglio di novità è piuttosto ampio:

  • sistema Bmw Intelligent Personal Assistant con più funzioni ed ottimizzato nell’interfaccia utente attraverso una nuova grafica per lo schermo Control Display dell’infotainment
  • nuovo sistema di navigazione Bmw Maps (dispositivo, basato sul cloud, che permette un calcolo ancora più preciso per la determinazione dei percorsi e degli orari di arrivo a destinazione, aggiorna i dati sul traffico in tempo reale ed a brevi intervalli e consente una libera scelta delle parole per la selezione delle destinazioni impostabili nel navigatore)
  • compatibilità con gli standard Android Auto in aggiunta all’integrazione standard con i sistemi Apple CarPlay e connettività wireless mediante hotspot WiFi; visualizzazione delle informazioni relative nel display di controllo, nel quadro strumenti digitale e, qualora adottato in opzione, nell’Head-up Display
  • aggiornamenti software da remoto, tramite cloud, per una costante integrazione di contenuti ed upgrda specifici del veicolo, ad esempio le estensioni di funzionalità per i sistemi di assistenza alla guida.

I dettagli di motorizzazione

Sotto al cofano, la nuova gamma Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020 porta in dote, come accennato in apertura, un più ampio ricorso ai sistemi di alimentazione eco friendly; segnatamente, la tecnologia mild-hybrid che va ad interessare l’intero assortimento di versioni.

Di seguito la composizione di gamma, nella fase di lancio.

Versioni benzina

  • Bmw 630i Gran Turismo: motore 2.0 quattro cilindri con sistema mild-hybrid da 258 CV a 5.000-6.500 giri/min e 400 Nm fra 1.550 e 4.400 giri/min; cambio Steptronic ad otto rapporti; valori di consumi ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 5,9-6,1 litri per 100 km, e 46,3-47,9 g/km di CO2
  • Bmw 640i Gran Turismo: motore 3.0 a sei cilindri in linea con sistema mild-hybrid da 333 CV a 5.500-6.250 giri/min e 450 Nm fra 1.600 e 4.800 giri/min; cambio Steptronic ad otto rapporti; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 6,8-7 litri per 100 km, e da 160 a 155 g/km di CO2
  • Bmw 640i xDrive Gran Turismo: medesima configurazione di motore; trazione integrale xDrive; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: da 7,2 a 7,4 litri per 100km, e da 166 a 170 g/km di CO2.

Versioni turbodiesel

Bmw 620d Gran Turismo: motore 2.0 quattro cilindri in linea con sistema mild-hybrid da 190 CV a 4.000 giri/min e 400 Nm fra 1.750 e 2.500 giri/min; cambio Steptronic ad otto rapporti; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 4,6-4,4 litri per 100 km, e 120-116 g/km di CO2

Bmw 630d Gran Turismo: motore 3.0 a sei cilindri in linea con sistema mild-hybrid da 286 CV a 4.000 giri/min e 650 Nm fra 1.500 e 2.500 giri/min; cambio Steptronic ad otto rapporti; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 4,9-5 litri per 100 km, e 133-128 g/km di CO2

Bmw 630d xDrive Gran Turismo: medesima impostazione di motore; trazione integrale xDrive; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 45,1-5,3 litri per 100 km, e 140-135 g/km di CO2

Bmw 640d xDrive Gran Turismo: motore 3.0 a sei cilindri in linea con sistema mild-hybrid da 340 CV a 4.400 giri/min e 700 Nm fra 1.750 e 2.250 giri/min; cambio Steptronic ad otto rapporti; trazione integrale xDrive; valori di consumo ed emissioni a ciclo medio dichiarati: 5,4-5,6 litri per 100 km, e 147-141 g/km di CO2.

Dotazioni ADAS

L’equipaggiamento di sistemi di ausilio attivo alla guida è, come nell’attuale serie che si prepara ad essere sostituita dalla nuova edizione-restyling, particolarmente “ricco”. Ne fanno parte, tra funzioni di serie e disponibili a richiesta:

  • Executive Drive opzionale combina sospensioni pneumatiche a due assi adattive con stabilizzazione attiva del rollio
  • Sistema di avviso Lane Departure Warning incluso con il Driving Assistant opzionale ora include anche il ritorno di corsia tramite l’assistenza dello sterzo
  • Driving Assistant Professional, ottenibile a richiesta, ed aggiornato a comprendere il sistema Steering and Lane Control Assistant con nuova funzionalità di navigazione attiva
  • Nuovo sistema di assistenza di corsia d’emergenza sviluppato per condurre in autonomia il veicolo fino al bordo ideale della sua corsia negli ingorghi stradali
  • controllo automatico della velocità opzionale con funzione Stop & Go, che offre al conducente uno strumento di controllo della distanza adattivo che tiene conto della situazione del traffico e delle condizioni ambientali
  • nuovo assistente alle manovre di retromarcia (progettato per assumere il controllo dello sterzo mentre esegue le manovre di marcia indietro fino ad una distanza di 50 metri aggiunto alle funzioni Park Assistant
  • nuovo Drive Recorder, che permette fino a 40 secondi di riprese video da diversi punti del veicolo da registrare e archiviare
  • nuova funzione di visualizzazione in 3D nel quadro strumenti digitale dell’area circostante la vettura, per consentire una migliore panoramica della situazione del traffico, dello stato dei sistemi di assistenza alla guida e delle modalità di guida che è possibile attuare.

Ecco quanto costa

Di seguito il dettaglio dei prezzi di vendita “chiavi in mano” (IVA e messa su strada comprese) di Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020.

  • 620d: Business 64.200 euro; Luxury: 70.800 euro; M Sport: 73.700euro
  • 620d xDrive: Business 66.900 euro; Luxury 73.500 euro; M Sport 76.400 euro
  • 630d: Business 70.100 euro; Luxury 76.700 euro; M Sport 79.600 euro
  • 630d xDrive: Business 72.800 euro; Luxury 79.400 euro; M Sport 82.300 euro
  • 640d xDrive: Business 79.400 euro; Luxury 86.000 euro; M Sport 88.900 euro
  • 630i: Business 67.100 euro; Luxury 73.100 euro; M Sport 76.600 euro.

Bmw X2: la novità ibrida plug-in

Insieme alla presentazione delle edizioni aggiornate in chiave 2020 di Serie 5 e Serie 6 Gran Turismo, i vertici del marchio bavarese annunciano il prossimo ingresso sul mercato della nuova configurazione Bmw X2 xDrive 25e, pronta a debuttare sul mercato in una lineup che si articola su quattro allestimenti:

  • Advantage
  • Business
  • M Sport-X
  • M Sport.

I dettagli della versione ibrida ricaricabile

Bmw X2 xDrive 25e porta in dote il medesimo modulo di propulsione della “cugina” X1. Elemento che la distingue dalla gamma X2 è lo sportello sul parafango anteriore sinistro che nasconde la “presa” per la ricarica. Sotto il cofano, trova posto la ben conosciuta unità motrice 1.5 benzina turbocompresso a tre cilindri, collocato in posizione trasversale, che eroga una potenza di 125 CV ed una forza motrice da 220 Nm di coppia massima, ed abbinato ad un motore elettrico da 95 CV e 165 Nm di coppia massima, agente sul retrotreno (la trazione è quindi integrale) ed alimentato da una batteria agli ioni di litio da 10 kWh che fornisce un’autonomia di marcia in modalità elettrica fino a 57 km (per la ricarica si richiedono cinque ore allacciando la vettura ad una comune “presa” domestica, e poco più di tre ore attraverso la Bmw i Wallbox disponibile a richiesta). Il cambio è automatico a sei rapporti. Tre le modalità di guida (Auto eDrive, Max eDrive e Save Battery) funzionali all’utilizzo ottimizzato delle tipologie di alimentazione, ed i programmi di settaggio veicolo – Comfort, Sport ed Eco Pro – che rispecchiano le dotazioni delle varianti benzina e turbodiesel. Pressoché invariata la capacità del vano bagagli: da 410 litri nel normale assetto di marcia a 1.290 litri a sedili posteriori completamente abbattuti.

I prezzi “chiavi in mano” di Bmw X2 xDrive 25e

  • Advantage: 49.450 euro
  • Business X: 51.150 euro
  • M Sport-X: 54.600 euro
  • M Sport: 56.850 euro.
Bmw Serie 6 Gran Turismo 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti