SSC Tuatara: la hypercar da 1750 CV si mostra in video

30 secondi per vivere l’emozione di salire a bordo di una delle hypercar più veloci del mondo

Finalmente è arrivata, stiamo parlando della rivale designata della Bugatti Chiron, la SSC Tuatara, che mira ad insidiare il record di velocità massima alla velocissima francese da 16 cilindri. A confermare che ormai la hypercar americana è pronta, c’è un video di 30 secondi che la mostra da vicino, anzi, permette agli appassionati di entrarci dentro.

Porte ad apertura verticale e aerofreno

Aerodinamica, spalmata sull’asfalto quando si abbassano le sospensioni, la SSC Tuatara presenta un aerofreno posteriore che fa capire quanto saranno potenti le decelerazioni. Si vede tutto questo nel video, ma anche l’interno, dove spicca un volante da competizione, una strumentazione digitale, oltre ai sedili a guscio ed al grande tablet sul tunnel centrale per gestire i sistemi di bordo.

100 esemplari da 2 milioni di dollari l’uno

Sarà costruita in 100 esemplari al prezzo di 2 milioni di dollari l’uno, e avrà un motore potentissimo, con ben 1.750 CV che vengono sparati fuori dal V8 twin-turbo da 5,9 litri e gestiti attraverso la trasmissione robotizzata a 7 rapporti. La velocità massima dichiarata è di circa 480 km/h, in pratica come un aereo ultraleggero, ma chissà se riuscirà a superare o ad eguagliare i 490 km/h della Bugatti Chiron?

Il fascino della brutalità

Con il suo carattere poco incline ai compromessi, un prezzo da prima donna per il mondo delle sportive ed una potenza spaventosa, la SSC Tuatara si candida ad essere antagonista delle hypecar di oggi e di domani e protagonista di un mercato di nicchia molto particolare.

SSC Tuatara 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Izera Cars: marchio polacco con design italiano

Altri contenuti