Volkswagen Golf GTI 2020: diramati nuovi dettagli tecnici

La nuova Golf GTI pilotata dal collaudatore Benjamin Leuchter è la protagonista di un emozionante video girato in pista.

La Volkswagen Golf GTI è probabilmente la hot hatch più longeva e desiderata di tutti i tempi, grazie ad una fulminante carriera lunga ormai 45 anni. Ora l’iconica versione sportiva della media tedesca è pronta a rinnovarsi con l’arrivo di una ottava generazione tutta nuova che promette di mantenere in alto un mito su quattro quote identificato da tre sole lettere.

Quattro secondi più veloce della vecchia generazione

La sportiva tedesca ha dimostrato le sue doti dinamiche tra i cordoli della pista Handling di Ehra-Lessien, grazie alle abilità del collaudatore Benjamin Leuchter, che ha curato lo sviluppo della vettura. Al volante della nuova generazione, Leuchter ha girato quasi quattro secondi più veloce rispetto alla “vecchia” GTI Performance.

Estetica dal carattere “racing”

Esteticamente la vettura si distingue per un nuovo e completo kit estetico-aerodinamico che prevede l’adozione di paraurti specifici, con quello anteriore che incorpora luci diurne a LED, scarico sportivo, spoiler posteriore, minigonne laterali e un set di cerch in lega da 17 pollici (optional da 18 o 19 pollici), avvolti da pneumatici che misurano 225/45 (Bridgestone Turanza 005 o Goodyear Eagle F1 Asy 3).

Meccanica ed elettronica di primo livello

La parte più succulenta della hot hatch si nasconde però sotto pelle, dove troviamo una raffinata meccanica abbinata ad un altrettanto sofisticata elettronica. Sotto il cofano batte l’ultima evoluzione del motore quattro cilindri 2.0 litri TFSI a benzina in grado di sviluppare in questa configurazione 245 CV e 370 Nm di coppia massima, il tutto gestito dal cambio Dsg a 7 rapporti. Come abbiamo accennato in precedenza, la meccanica viene coadiuvata da un’elettronica di primo livello che mette in campo un sistema di bloccaggio elettronico del differenziale anteriore (Vaq), che lavora insieme al controllo della stabilità, con quest’ultimo che risulta totalmente escludibile.

Volkswagen Golf GTI 2020: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti