Fiat Strada 2020: svelata la nuova generazione

Il nuovo Fiat Strada abbina ad un look moderno una dotazione tecnica e tecnologia da primo della classe.

La nuova generazione del Fiat Strada si presenta come un pick-up di dimensioni compatte capace di offrire elevate doti versatilità e soprattutto di maneggevolezza. Quest’ultima è una qualità praticamente sconosciuta alla maggior parte di questi veicoli che si distinguono per le loro misure sovradimensionate e per propulsori pluri-frazionati. Sviluppato in maniera specifica per il mercato brasiliano e sudamericano, Fiat Strada 2020 sfoggia un design moderno e accattivante abbinato a motori moderni e in grado di offrire tecnologie dedicate alla connettività e all’intrattenimento.

Compatto e accattivante

Basato sulla piattaforma MPP dedicata ai modelli Fiat proposti sui mercati del Sud America, Strada prende spunto dal fratello maggiore “Toro” che però sfrutta il pianale dei modelli della Casa del Lingotto proposti anche in Europa, come 500 X e Jeep Renegade. Il frontale sfoggia la sigla FIAT di grandi dimensioni posizionata sulla mascherina anteriore e chiamata a separare i proiettori LED dalla forma allungata e avvolgente. Il pick-up viene proposto in due tipi di carrozzeria: 2 porte a cabina singola o 4 porte a doppia cabina, mentre la capacità di carico è di 720 kg per la prima variante e di 650 kg per la seconda, inoltre il volume è di 1.354 litri nel caso della cabina singola e di 844 litri per la doppia.

Novità anche per l’abitacolo

All’interno dell’abitacolo troviamo una buona dose di tecnologia, come sottolinea la presenza del display “touch” da 7 pollici dedicato al sistema di infotainment UConnect che permette di gestire la navigazione satellitare e la connettività senza fili per smartphone con Apple CarPlay e Andorid Auto.

Meccanica moderna e funzionale

La gamma propulsori prevede la presenza del motore 1.4 litri Fire da 88 CV e del più moderno 1.3 litri Firefly da 109 CV. Entrambe le unità sono abbinate al cambio manuale, mentre in un secondo momento arriverà il cambio automatico CVT e il nuovo motore 1.0 turbo. Questa nuova generazione eredita la sospensione posteriore con assale rigido e molle semi-ellittiche, non manca inoltre il controllo di stabilità abbinato alla funzione di blocco elettronico del differenziale.

Fiat Strada 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Fiat 500 elettrica 2020, debutta la berlina

Altri contenuti