Volkswagen Arteon Shooting Brake, le foto spia sulla neve

Il modello teutonico viene declinato in una sportiveggiante versione Shooting Brake in grado di offrire un aspetto dinamico e tanta versatilità.

I modelli wagon, per contrastare la sempre più agguerrita concorrenza di SUV e crossover, stanno diventando sempre più sportive e accattivanti, abbracciando la filosofia stilistica shooting brake, ovvero vetture familiari che strizzano l’occhio alle coupé, ma che nello stesso tempo non rinunciano al portellone posteriore e ad un versatile vano bagagli. Tra queste vetture si farà presto largo la nuova Volkswagen Arteon Shooting Brake, recentemente spiata mentre effettuava difficili test sulle strade innevate della Svezia.

Il prototipo della Arteon in versione Shooting Brake immortalato in un’ampia galleria di immagini “rubate” ci regala un’idea di come sarà l’aspetto definitivo della vettura, nonostante il pesante strato di neve che nasconde molti particolari del modello in questione.

Le novità stilistiche più evidenti riguardano la zona posteriore dell’auto, a partire dall’andamento del tetto appositamente allungato, che si tuffa in un lunotto che richiama quello delle coupé. Non manca un terzo montante rastremato, un generoso spoiler posteriore e un accenno di coda che lambisce nella parte superiore i proiettori con tecnologia LED che si sviluppano in senso orizzontale. L’effetto scenico viene completato dai passaruota allargati che regalano alla vista d’insieme un aspetto più muscoloso.

La gamma propulsori prevedrà unità benzina e diesel con potenze comprese tra i 150 e i 272 CV, inoltre non è escluso in un secondo momento l’arrivo di una variante ibrida plug-in e di una versione sportiva R da ben 400 CV.

Volkswagen Arteon Shooting Brake: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Volkswagen Golf 8

Altri contenuti