Mercedes Classe E Cabrio 2021: proseguono i test di sviluppo

Un esemplare “camuffato” della nuova edizione aggiornata suggerisce l’ipotesi di un suo “lancio” commerciale entro fine 2020.

Lo scorso autunno, i primi avvistamenti relativi alla variante All Terrain. In queste ore, le prime immagini – scattate in un’ambientazione invernale piuttosto insolita per una vettura che fa del piacere di viaggiare “en plein air” uno dei propri punti di forza – della declinazione “convertibile”. È Mercedes Classe E, di prossimo aggiornamento, “pizzicata” dall’occhio fotografico nella nuova configurazione Cabriolet: un upgrade, al momento nascosto da una camuffatura piuttosto estesa per la zona frontale e per la parte posteriore del corpo vettura, che potrebbe essere svelato in occasione del prossimo Salone di Ginevra 2020, che si terrà dal 7 al 17 marzo: alla prima grande rassegna europea delle novità di mercato, l’intera nuova lineup Classe E dovrebbe del resto fare bella mostra di se. Nello specifico, anche Classe E Cabriolet nella nuova versione “Model Year 2021”, per la quale il debutto in listino dovrebbe avvenire entro la fine di quest’anno.

Sotto la maschera, ci sono alcune novità

L’abbondante presenza di “appendici” che non consentono una precisa individuazione relativa allo stile che i tecnici di Stoccarda hanno conferito alla nuova edizione, permettono tuttavia di individuare le modifiche chiamate a rinnovare l’immagine di Mercedes Classe E Cabrio 2021: è probabile, a questo proposito, che i gruppi ottici anteriori si caratterizzeranno per un nuovo disegno, presumibilmente più sottile e, riprendendo una nostra precedente indicazione che si riferiva ai test di sviluppo di Classe E All-Terrain, magari ispirati in maniera piuttosto marcata a quelli già in uso da Mercedes CLS. Contestualmente, anche la fascia paraurti verrà interessata da un sostanziale restyling, così come ci si attende per la forma della griglia anteriore, quest’ultima ben nascosta e che, dunque, al momento impedisce di individuare quali potrebbero essere le novità di disegno. Un analogo refresh interesserà la fanaleria posteriore. Più avanti verranno diffusi ulteriori dettagli in merito. Le restanti aree del corpo vettura sono invece “libere:”: segno, questo, che la sua anteprima in veste pre-serie è vicina. Per l’abitacolo, è possibile che Mercedes Classe E Cabrio 2021 venga provvista di un nuovo volante ed un altrettanto nuovo touchpad per il controllo delle funzionalità infotainment, fedelmente cioè a quanto evidenziato dagli avvistamenti dei mesi scorsi per le altre versioni della prossima Classe E. Anche il conosciuto sistema 100% digitale MBUX-Mercedes Benz User Experience dovrebbe, con tutta probabilità, riferirsi all’ultima e più aggiornata versione in ordine di tempo.

Motorizzazioni: sarà anche ibrida?

Bocche chiuse, ovviamente, riguardo alla tecnologia di propulsione ed al relativo assortimento di varianti. Secondo alcune indiscrezioni “captate” dal Web, sotto il cofano di Mercedes Classe E 2021, potrebbero (il condizionale è, in questo caso, peraltro più che mai d’obbligo) essere presenti alcune varianti ad alimentazione ibrida: staremo a vedere.

Mercedes Classe E Cabriolet 2021: foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Maserati Trofeo Collection

Altri contenuti