Skoda Kamiq Scoutline: l’allestimento che strizza l’occhio all’off-road

La nuova versione Scoutline debutterà a Ginevra nel mese di marzo mentre il debutto commerciale è fissato per il prossimo settembre.

Skoda si prepara ad ampliare l’offerta del SUV compatto Kamiq con l’introduzione di una nuova variante battezzata Scoutline, forte di un aspetto decisamente avventuroso e sviluppata appositamente per una clientela che ama utilizzare la propria vettura anche al di fuori dei confini cittadini.

Dettagli che esaltano l’aspetto off-road

Dopo essere stata declinata nella variante sportiva denominata Montecarlo, la nuova Kamiq si prepara a vestire i panni di una vettura in grado di esaltare il proprio lato off-road. La nuova Skoda Kamiq Scoutline si riconosce per gli appositi badge identificativi posizionati sulle fiancate e si distingue esteticamente per l’uso dei passaruota rifiniti in nero opaco e per i nuovi fascioni paraurti anteriori e posteriori che inglobano le protezioni dedicate al sottoscocca, rifinite in color argento. Quest’ultimo colore viene utilizzato anche per le calotte degli specchietti laterali e per le barre sul tetto. Non mancano, infine, i cerchi in lega specifici da 17 pollici con finitura in antracite che possono in alternativa possono essere sostituiti da quelli da 18 (optional).

Sedili e finiture inedite

Le dimensioni compatte della vettura ospitano spaziosi interni caratterizzati da inediti inserti per plancia e pannelli porta, disponibili nella versione che richiama la trama del legno o in alternativa nellavariante total Black. L’effetto scenico viene completato dalla presenza di cromature che impreziosiscono le bocchette della climatizzazione.

I nuovi sedili regolabili in altezza sfoggiano rivestimenti nello speciale tessuto Thermoflux ad alta traspirabilità, mentre per il volante, il cambio e la leva del freno a mano volante è stato scelto un più classico rivestimento in pelle. La dotazione comprende anche la pedaliera in alluminio e la possibilità di scegliere il cielo del tetto completamente in nero. Infine, la sofisticata illuminazione interna a LED – che permette di scegliere tra le colorazioni bianco, rosso o arancione – regala un’atmosfera piuttosto sofisticata.

Motori

La Skoda Kamiq Scoutline può essere abbinata a qualsiasi motorizzazione presente nell’attualmente in gamma: si parte dai benzina 1.0 TSI 95 CV e 1.5 TSI 150 CV, seguito dal diesel 1.6 TDI 115 CV e dal nuovo 1.0 G-TEC 90 CV con alimentazione monovalente a metano. L’inedito modello sarà svelato ufficialmente il prossimo marzo sotto i riflettori del Salone dell’auto di Ginevra 2020, mentre il lancio sul mercato italiano è stato fissato per settembre, con prevendita a partire da luglio.

Skoda Kamiq Scoutline: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Skoda Octavia 2020

Altri contenuti