Mercedes GLA 2020: ecco il bozzetto ufficiale

La seconda generazione del crossover teutonico sarà svelata in diretta streaming.

Fra meno di 48 ore, la Casa della Stella a tre punte svelerà in anteprima mondiale la nuova generazione della Mercedes GLA che verrà presentata ufficialmente nel corso di un evento dedicato a cui si potrà assistere in diretta streaming sul sito ufficiale di Mercedes-Benz. La seconda generazione del crossover teutonico dalle dimensioni compatte è stata anticipata nelle ultime ore da un bozzetto ufficiale che svela il design definitivo di alcune parti della vettura, ovvero la vista 3/4 laterale-posteriore. Lo stile sarà più marcato e personale grazie alla presenza di spigoli vivi e tagli netti che enfatizzeranno le forme della vettura

Rispetto alla versione che andrà a sostituire, la nuova GLA sarà più adatta ad affrontare sterrati e percorsi in off road “leggeri” grazie a nuove caratteristiche, come ad esempio un’altezza maggiore di ben 10 cm, inoltre anche l’abitabilità interna verrà migliorata sia quella dedicata ai passeggeri anteriori che per quelli che si accomodano sul divano posteriore. Il merito di questo risultato va agli sbalzi più corti, mentre la lunghezza totale della vettura risulta aumentata di appena 1,5 cm (4,41 metri di lunghezza totale).

Non sono state diffuse informazioni relativa alla capacità del vano bagagli, l’unica cosa certa è che sarà uno spazio modulabile ed ampliabile grazie alla presenza del divano frazionabile secondo lo schema 40:20:40. La nuova GLA verrà proposta esclusivamente in versione 5 posti e cono come la sorella GLB offerta anche nella configurazione omologata per ospitare 7 passeggeri.

L’impostazione della plancia riprenderà quella già vista sulla nuova Classe A e caratterizzata dalla presenza del doppio display dedicato alla strumentazione digitale e all’impianto di infotainment MBUX dotato di intelligenza artificiale. Verranno introdotti anche nuovi sistemi di guida assistita di livello 2 (ADAS in grado di aumentare la sicurezza in maniera esponenziale.

Passando al capitolo motorizzazioni, la seconda generazione della Mercedes GLA adotterà un’ampia offerta di unità diesel e benzina particolarmente scattanti ed efficienti, a cui si aggiungerà una nuova e tecnologia variante ibrida ricaricabile alla spina denominata GLA250e. In un secondo momento arriverà il turno delle versioni ad alte prestazioni targate Mercedes-AMG e denominate GLA 35 e GLA 45, con la versione più potente che sarà in grado di scaricare sulla trazione integrale 4MATIC la bellezza di 421 CV.

Mercedes GLA 2020: bozzetti e foto dei collaudi Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mercedes GLA 200d Sport 4Matic: la prova su strada

Altri contenuti