Mercedes-Benz EQS: le foto spia

Le recenti foto spia ritraggono la Mercedes-Benz EQS in una sessione di test invernali sotto una folta neve. L’elettrica dovrebbe esordire nel 2021.

Sotto una fitta neve continuano gli sviluppi di quella che sarà la prossima Mercedes-Benz EQS, la futura ammiraglia totalmente elettrica della Casa di Stoccarda, una vettura che dovrà fronteggiare sul mercato la Porsche Taycan, che in breve tempo è divenuta il punto di riferimento per lusso e prestazioni, nel mondo delle elettriche. Non vanno dimenticate altre vetture con le quali andrà a scontrarsi come l’Audi E-tron GT e la Tesla Model S. Manca ancora molto al debutto ufficiale di quest’auto, ma come dimostrano le foto spia nelle neve, lo sviluppo sta procedendo a passo spedito e in modo molto positivo.

Quello che sappiamo è che il corpo non è di una normale berlina a 4 porte, ma di una 5 porte che rende più facile il caricamento di bagagli e di cose voluminose. Le porte senza cornice la rendono più simile a una coupé e questo tocco di raffinatezza, dona alla vettura un aspetto sia sportivo che elegante. L’EQS utilizzerà la piattaforma MEA e la potenza dovrebbe provenire da due motori elettrici, uno posto sull’asse anteriore e l’altro sull’asse posteriore che conferiscono all’EQS un layout a trazione integrale. L’EQS otterrà anche le quattro ruote sterzanti, standard o opzionali non è ancora sicuro. Certamente la EQS avrà a disposizione alcune varianti di potenza, per ampliare la gamma e per rispondere alla maggior parte delle esigenze.

Mercedes-Benz EQS: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Maserati Trofeo Collection

Altri contenuti