Bmw M5 restyling: nuove foto spia

La Casa dell’Elica sta lavorando al restyling di metà carriera dell’attuale generazione della Bmw Serie 5 e della sua variante ad alte prestazioni chiamata M5. Quest’ultima versione era stata immortalata nelle scorse settimane in alcune foto “rubate”, ma nelle ultime ore sono stati avvistati altri due nuovi muletti della Bmw M5 restyling sorpresi durante alcuni test effettuati su strade aperte al pubblico. I due esemplari in questione – che possono essere ammirati nella galleria fotografica proposta di seguito – sfoggiano camuffature sia nella zona anteriore che nella vista posteriore, al fine di celare le modifiche estetiche che caratterizzeranno l’aggiornamento stilistico della vettura.

Osservando le immagini con attenzione è possibile apprezzare una nuova mascherina a doppio rene di dimensioni più generose rispetto a quella utilizzata dall’attuale versione, chiamata a separare i gruppi ottici a LED di inedito disegno. Nuovo anche il fascione paraurti impreziosito da prese d’aria decisamente aggressive. Come accennato in precedenza, le novità estetiche riguardano anche la parte posteriore della vettura che riceve nuovi proiettori, così come un inedito paraurti chiamato a inglobare l’estrattore d’aria e i quattro scarichi sportivi.

Purtroppo non abbiamo a disposizione immagini in grado di mostrarci gli interni della vettura che secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni dovrebbero vantare accostamenti cromatici inediti che faranno da contorno ad un sistema di illuminazione a LED settabile e ad un impianto di infotainment evoluto, sempre connesso e dotato di intelligenza artificiale.

Al momento non sono emerse indiscrezioni che riguardano la parte meccanica della vettura, ma con ogni probabilità, la nuova M5 riceverà la medesima meccanica della sorella a ruote alte X5 M. Quest’ultima infatti sfrutta il poderoso V8 4.4 litri, accoppiato alla trasmissione automatica M Steptronic ad otto marce e sistema Drivelogic a tre regolazioni. Questa unità viene proposta nella versione da 600 CV e 700 Nm di coppia massima e in quella più potente denominata “Competition”, forte di una potenza massima che raggiunge quota 625 CV. Potenza e coppia massima vengono scaricati sul sistema di trazione integrale M xDrive, forte della funzione denominata “4WD Sport” e abbinata al differenziale a controllo elettronico Active M Differential.

Bmw M5 restyling: nuove foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Bmw Serie 3: la prova su strada

Altri contenuti