Mégane GT Line: sportività Renault

Renault Mégane GT Line: disponibile da giugno sulla gamma Mégane. Assetto ribassato, look esclusivo e tanta sportività

Mégane GT Line: sportività Renault

di Andrea Tomelleri

25 maggio 2010

Renault Mégane GT Line: disponibile da giugno sulla gamma Mégane. Assetto ribassato, look esclusivo e tanta sportività

Si potrà ordinare da giugno nelle concessionarie Renault la nuova versione Mégane GT Line. Si tratta di un proposta dedicata ai clienti che ricercano una maggiore sportività ad un prezzo tutto sommato accessibile. La versione GT Line sarà disponibile sui modelli Mégane Berlina, Coupé, SporTour e sulla nuova Coupé Cabriolet.

Il carattere sportivo viene rimarcato anche dalla linea esterna, grazie al paraurti specifico per questa versione, alla presa d’aria ridisegnata e ad un’inedita fascia nero brillante su cui viene fissata la targa. I gruppi ottici si distinguono dalle altre versioni per il fondo nero che dona un aspetto brunito. Nella vista posteriore il paraurti è in tinta con la carrozzeria e integra un inedito diffusore aerodinamico. Sulla nuova Coupé Cabriolet il contorno del parabrezza e la fascia perimetrale della scocca sono verniciati nella tinta Dark Metal anziché Cromo Satinato come negli altri allestimenti.[!BANNER]

All’interno la speciale versione GT Line si distingue grazie ai sedili anteriori con cuscino laterale rinforzato sulla seduta e sullo schienale, alla pedaliera in allumino e al cruscotto con contagiri analogico.

Le versioni GT Line hanno il telaio Sport della Mégane Coupé e l’assetto ribassato di 12 mm. Le motorizzazioni disponibili sono tre: il benzina 1.4 Tce 130 CV Euro 5, abbinato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti e i due diesel 1.5 dCi 110 CV FAP Renault eco² (anche con la nuova trasmissione automatica a doppia frizione EDC) e 1.9 dCi 130 CV FAP Renault eco² abbinato solo alla trasmissione manuale a 6 rapporti.

No votes yet.
Please wait...