Bmw M3 GTS: da pista, costa 140.365 euro

Sarà in vendita da luglio la nuova Bmw M3 GTS, versione potenziata e alleggerita della già performante M3, in vendita a 140.365 euro

Bmw M3 GTS: da pista, costa 140.365 euro

di Andrea Tomelleri

14 maggio 2010

Sarà in vendita da luglio la nuova Bmw M3 GTS, versione potenziata e alleggerita della già performante M3, in vendita a 140.365 euro

Bmw ha annunciato per luglio il debutto commerciale della M3 GTS, vettura estrema pensata espressamente per l’uso in pista. Derivata dalla M3 Coupé, la GTS è spinta da un V8 di 4.3 litri che è in grado di erogare 450 CV e 440 Nm di coppia massima ed è abbinato al cambio a doppia frizione DCT a 7 rapporti dotato di nuovi comandi al volante. Eccellenti le prestazioni: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 4,4 secondi mentre la velocità massima è di 305 km/h.

La M3 GTS è riconoscibile per il colore arancione brillante della carrozzeria e per la finitura brunita di alcune componenti come i listelli della griglia frontale, lo spoiler anteriore, l’alettone posteriore fisso e i cerchi da 19 pollici.

Rispetto alla M3 standard è stata alleggerita di circa 150 kg rinunciando ai sedili posteriori, al climatizzatore, all’impianto audio e adottando vetri posteriori in materiale plastico: il peso a secco è così sceso a 1490 kg. Sono invece stati aggiunti i sedili da competizione con cinture a sei punti, i roll bar ed l’estintore.[!BANNER]

Il controllo dinamico della stabilità e il controllo della trazione sono stati riprogrammati per un utilizzo più estremo, mentre il nuovo assetto è completamente regolabile.

“La BMW M3 è un’icona – spiega Kay Segler, AD di BMW M GmbH – ed il nostro obiettivo era di sviluppare una versione che poteva sfruttare il suo incredibile potenziale sia su strada ma soprattutto su pista”. M3 GTS sarà in vendita da luglio al prezzo di 140.365 euro.

No votes yet.
Please wait...