Kia inaugura il primo impianto negli Usa

Costato 1 miliardo di dollari, il nuovo impianto Kia produrrà a regime 300.000 vetture l'anno e darà lavoro a 10.000 persone

Apre ufficialmente i battenti il primo impianto produttivo di Kia negli Stati Uniti. La prima vettura a uscire dalla catena di montaggio è stata una Suv New Sorento di colore bianco. L'avvio della linea di produzione di Kia Motors Manufacturing Georgia (Kmmg) - questo il nome della società - segna da un lato una tappa fondamentale nella strategia industriale e commerciale del marchio coreano e dall'altro un evento significativo per l'area di West Point, in Georgia.

La nuova struttura si sviluppa su una superficie complessiva di circa 9 milioni di metri quadrati e sarà in grado a regime di "sfornare" 300.000 unità all'anno, impiegando 2.500 dipendenti diretti e circa 7.500 fra fornitori e indotto.

"Il via alla produzione del nostro primo impianto di produzione negli Stati Uniti - ha affermato B.M. Ahn, Ceo e Presidente di Kia Motors America e Kmmg - è un'ulteriore dimostrazione del nostro impegno in Nord America e ci rende orgogliosi di aver contribuito all'occupazione e all'economia nell'area creando tanti nuovi posti di lavoro".

La realizzazione dell'impianto - che fa leva su nuovi standard di qualità del lavoro e produzione - è costato a Kia Motors un investimento di un miliardo di dollari. Il complesso comprende anche un sistema per lo stampaggio della carrozzeria, un'officina di produzione del nuovo cambio automatico a sei rapporti e una pista prova lunga 3,2 km.

Dal 2002 Kia Motors ha investito più di 1,3 miliardi di dollari negli Usa realizzando il Design Center di Irvine in California, il Centro Ricerche di Ann Arbor in Michigan e il Centro di collaudo a Mojave in California.

Se vuoi aggiornamenti su KIA INAUGURA IL PRIMO IMPIANTO NEGLI USA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 19 novembre 2009

Vedi anche

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Il mercato auto europeo inizia molto bene il 2017, portando una crescita a due zeri alla maggior parte dei Gruppi automobilistici.

Psa interessata all

Psa interessata all'acquisizione di Opel?

Il Gruppo francese (Peugeot, DS, Citroen) potrebbe trattare con General Motors per rilevare Opel.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.