A Terni il 3° Toyota T-Tep Skills Contest

A Terni la terza edizione della competizione nazionale per gli studenti del programma T-Tep, i nuovi esperti di manutenzione e riparazione Toyota

A Terni il 3° Toyota T-Tep Skills Contest

di Nicola Albanese

24 aprile 2009

A Terni la terza edizione della competizione nazionale per gli studenti del programma T-Tep, i nuovi esperti di manutenzione e riparazione Toyota

.

Dal 20 al 23 Aprile i migliori studenti degli istituti aderenti al Toyota Technical Education Program si sono incontrati all’IPSIA “S.Pertini” di Terni per sfidarsi nella terza edizione del T-Tep Skill Contest, una gara di abilità nella manutenzione e riparazione di auto organizzata da Toyota Italia.

Il T-Tep è il programma mondiale sviluppato dalla Toyota per la formazione dei giovani sulle più moderne tecnologie automobilistiche. Introdotto nelle scuole italiane nel 1995 d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), il programma ha conosciuto un interesse esponenziale nel tempo, ha coinvolto ben 9000 studenti solo nei primi 10 anni ed è ormai attivo presso 19 istituti tecnici e industriali di tutta Italia.

Il corso di formazione professionale della Toyota impegna lo studente per cinque anni: dopo i primi di 3 anni di corso si ottiene la qualifica di “Addetto all’assistenza post-vendita degli autoveicoli“, al termine del quinto anno viene invece rilasciato il diploma di “Tecnico di assistenza post-vendita degli autoveicoli“.

Il T-Tep Skill Contest è il banco di prova per i migliori allievi: ognuno dei 14 istituti partecipanti – la gara è aperta solo agli studenti del IV e V anno – ha presentato una squadra di due giovani tecnici. I 14 team si sono misurati in 8 prove preparate della Direzione Training Post Vendita della Toyota Motors: una teorica e sette prove tecnico-pratiche sugli elementi principali delle tecniche di manutenzione ed autoriparazione.

Gli studenti hanno lavorato su una Yaris per eseguire un tagliando di manutenzione ordinaria,  diagnosi del motore e dell’impianto elettrico di bordo, controllo del cambio manuale, verifica assetto e pneumatici o manutenzione dei freni.

No votes yet.
Please wait...