Mille Miglia 2011: le auto del Gruppo Volkswagen

Volkswagen ha annunciato l'impegno alla Mille Miglia 2011, con diversi modelli che vedranno coinvolti anche i marchi Porsche, Bentley e Bugatti.

Mille Miglia 2010: la freccia rossa è partita

Altre foto »

Si annuncia ricca come sempre l'edizione numero 84 della Mille Miglia, la leggendaria gara di regolarità vedrà infatti la presenza di numerosi modelli capaci di accendere la fantasia dei fan, tutti riuniti a darsi battaglia nel tradizionale percorso che partirà da Brescia per arrivare a Roma e far così ritorno nella città lombarda.

A prendere parte alla manifestazione ci sarà anche Volkswagen Classic, la divisione del gruppo di Wolfsburg a cui fanno capo tutte le attività legate alle auto d'epoca dei vari marchi di proprietà.

Tra questi ci saranno per l'edizione 2011 due Maggiolini identici a quelli che affrontarono la Mille Miglia negli anni '50, mentre per la Porsche ci sarà la 356, modello a cui non sono mancati i successi in passato.

Alla partenza ci sarà ovviamente anche Audi, che porterà a Brescia cinque modelli DKW, compresa una rarissima DKW 3=6 Monza caratterizzata dalla carrozzeria realizzata in plastica, che fu a quei tempi una novità per l'industria dell'auto tedesca, mentre Bentley parteciperà con un modello del 1929 e dotato di un motore turo da 4,5 litri, vettura che partecipò alla 24 ore di Le Mans del 1930.

A chiudere la presenza del costruttore tedesco alla Mille Miglia ci sarà la Bugatti Type 35 T, un modello con motore otto cilindri sovralimentato con compressore Roots che eroga una potenza massima di 135 cavalli, per quella che, come spiega Volkswagen, secondo il parere di alcuni esperti è l'auto da corsa che ha avuto maggior successo al mondo.

Infine, a collegare idealmente il passato con il presente ci saranno alcuni dei modelli attuali di alcuni marchi del gruppo Volkswagen, come la nuova Golf Cabriolet, la Audi R8 e la Porsche 911 Carrera.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 05 maggio 2011

Altro su Volkswagen

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate
Attualità

Volkswagen: altri 4,3 miliardi di dollari per il dieselgate

Dopo i 15 miliardi di giugno altri 4,3 miliardi per uscire dallo scandalo

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit
Anteprime

Volkswagen Tiguan Allspace: debutta al Salone di Detroit

Al NAIAS l'inedita versione a passo lungo e tre file di sedili che prepara il debutto negli Usa della Tiguan recentemente rinnovata in Europa.

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017
Concept

Volkswagen ID Buzz Concept al Salone di Detroit 2017

L’erede spirituale del mitico Bulli vanta una sofisticata meccanica elettrica e risulta dotato dell’ormai immancabile guida autonoma.