Storiche in Riviera: torna la Milano-Sanremo

Ottanta auto d'epoca dalla Pianura padana alla riviera dei fiori. Prologo a Monza venerdì. Sabato la gara. Domenica una "appendice" a Ospedaletti

Coppa Milano-Sanremo 2010

Altre foto »

Il prossimo weekend sarà all'insegna delle auto d'epoca, con la disputa della Coppa Milano-Sanremo, gara di regolarità che si snoda fra la Pianura padana e la Riviera dei Fiori.

La manifestazione organizzata dalla genovese Mac Events arriva, quest'anno, alla sua ottava edizione. In lizza, a partire da venerdì 12, ci saranno circa ottanta vetture storiche, costruite fino al 1976, che si raduneranno all'Autodromo di Monza per un prologo in circuito.

A seguire si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche, prima del trasferimento della carovana in Piazza Duomo. La classica cornice milanese farà da teatro alla presentazione delle vetture iscritte, in una passerella che, a partire dalle 15,30, vedrà protagoniste le "veterane" in procinto di trasferirsi verso Sanremo.

Nuovamente Piazza Duomo, sabato mattina, per la partenza della gara, che avverrà a partire dalle 8. La gara, contrariamente a quanto avveniva nelle passate edizioni, quest'anno si snoderà in un'unica tappa. I concorrenti, infatti, attraverso la Lomellina e dopo due soste (a Novi Ligure e a Imperia) raggiungeranno Sanremo a partire dalle 18,45.

La Milano-Sanremo non andrà in archivio con l'arrivo delle vetture nella Città dei fiori. Dopo la sosta notturna, domenica mattina i concorrenti si sposteranno sul tortuoso circuito stradale di Ospedaletti, dove è prevista una serie di giri cronometrati sul classico tracciato che, nel dopoguerra e fino agli anni '70, ospitava auto e moto.

Fra le vetture iscritte, Lancia Aurelia B20, B24 Convertibile, Aprilia Barchetta Touring, Porsche 356 Speedster e B; Jaguar XK120, XK140, E 4.2; Bugatti 51; OM 665 Superba; Lagonda e BMW, quest'anno sponsor della manifestazione, che porterà alla Milano-Sanremo una 328 del tipo che vinse la Mille Miglia nel 1940 e una 3.0 CSL. Da segnalare una nutrita presenza di Alfa Romeo.

La Casa del Biscione festeggia il suo centenario di fondazione con la partecipazione di tre vetture del Museo Storico di Arese: la 6C 1500 Super Sport, la 6C 1750 e la 6C 2300. A fare da "damigelle" una nutrita schiera di equipaggi privati a bordo di Giulietta Sprint e Ti, 1900 Super e Ti, 6C 1500 Coloniale, GT, GTV.

Se vuoi aggiornamenti su STORICHE IN RIVIERA: TORNA LA MILANO-SANREMO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 marzo 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic