Nurburgring: inaugurato il primo Ferrari Store tedesco

Taglio del nastro alla presenza di Massa e Raikkonen per il primo punto vendita tedesco dedicato agli appassionati del Cavallino

Nurburgring: inaugurato il primo Ferrari Store tedesco

di Francesco Giorgi

15 luglio 2009

Taglio del nastro alla presenza di Massa e Raikkonen per il primo punto vendita tedesco dedicato agli appassionati del Cavallino

.

Tacciono i motori dopo il weekend della F1. Tacciono i motori, ma gli eventi legati a filo doppio al circus mondiale proseguono. E proseguono proprio su quello che, fino a domenica sera, è stato il teatro del nono appuntamento stagionale della Formula 1: il circuito del Nurburgring, in mezzo ai boschi dell’Eifel, dove è stato inaugurato il primo Ferrari Store per la Germania.

Il “taglio del nastro” è avvenuto ad opera proprio dei due piloti ufficiali della F60, Felipe Massa (che ha salutato l’evento con il terzo posto finale in gara) e Kimi Raikkonen. La novità, per il punto vendita Ferrari inaugurato al Nurburgring, è doppia, perché si tratta non solo del primo showroom del Cavallino in Germania, ma del primo Ferrari Store ad essere aperto all’interno di un circuito.

La struttura, che misura 240 metri quadri, è stata progettata per conto dello Zender Group (l’azienda che, nel 1981, inaugurò a Mulheim-Karlich la prima concessionaria Ferrari per la Germania) dallo Studio Iosa Ghini, seguendo l’idea di un omaggio alla storia e allo spirito della Ferrari già riprodotte dai progettisti per altre opere dedicate al Marchio del Cavallino (il Museo di Maranello e i Ferrari Store aperti, in questi anni, in Europa – Milano, Roma, Venezia, Barcellona; l’ultimo dei quali a Londra, nelle scorse settimane – e nel mondo: San Francisco, Miami, Macao e Abu Dhabi).

Ogni area espositiva del Ferrari Store del Nurburgring è stata creata come uno spazio esclusivo, che offre una vasta selezione di prodotto a marchio Ferrari dedicati ai possessori delle GT di Maranello e ai tifosi del Cavallino.

Completano il Ferrari Store, anche un’area di sosta con uno spazio lounge, una sala congressi e un’ala dedicata al relax.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...