Un tocco di Rosso Ferrari a Londra

Inaugurato il primo punto vendita del Cavallino in Gran Bretagna a Londra, in Regent Street. Previste altre aperture nei prossimi tre anni

Ferrari Store a Regent Street

Altre foto »

Regent Street diventa una "succursale" di Maranello, con l'apertura del primo showroom inglese di Ferrari.

Nei giorni scorsi, in quella che è conosciuta in tutto il mondo come una delle più importanti strade dello shopping è stato effettuato il taglio del nastro al primo salone di esposizione e vendita Ferrari in Gran Bretagna, alla presenza di Kimi Raikkonen, in procinto di partire alla volta della - peraltro sfortunata - trasferta del GP di Catalunya, e di Dany Bahar, Vice Presidente della Divisione Commerciale e Marchio della Ferrari.

Lo showroom (un salone disposto su due piani), ai numeri 193-197 di Regent Street, nel "cuore" del West End londinese, è stato progettato dallo Studio Iosa - Ghini (già autori della realizzazione dei Concessionari Maserati , per restare in tema Ferrari, del Museo Galleria Ferrari e del Museo Casa Natale di Enzo Ferrari), nello spirito di un omaggio alla storia e alla doppia anima del Cavallino: sportiva ed esclusiva.

Per questo, ogni area del Ferrari Store è stata accuratamente ideata come uno spazio a sé stante, nel quale ogni acquirente è messo in condizione di entrare nello spirito della Ferrari: oltre all'esposizione delle vetture che fanno parte della gamma del Cavallino, infatti, è stata predisposta una vasta selezione di prodotti a marchio Ferrari destinati non solo ai (fortunati) possessori delle "berlinette" di Maranello, ma anche dei tifosi del team di F1 e degli appassionati del Marchio.

Il Ferrari Store di Londra, che si va ad aggiungere agli altri punti vendita (solo per citarne alcuni) di Roma, Venezia, Barcellona, San Francisco e Miami, Macao e Abu Dhabi, è di proprietà è del Gruppo Percassi, la stessa azienda italiana che nel Settembre del 2005 aveva aperto il Ferrari Store di Milano.

I piani commerciali della Percassi prevedono l'apertura di altri punti vendita, nei prossimi tre anni, in Europa, America, medio ed estremo oriente: il loro numero è destinato a superare quota 40.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 11 maggio 2009

Altro su Ferrari

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk
Tuning

Ferrari 488 GTB by Liberty Walk

Dal Giappone arriva un’interessante interpretazione della Ferrari 488 GTB firmata dal tuner Liberty Walk.

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone
Anteprime

Ferrari J50: 10 esemplari solo per il Giappone

Una fuoriserie per celebrare i 50 anni del Cavallino Rampante nel paese del Sol Levante.

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli
Motorsport

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.