Il car-pooling piace sempre più

Sono in aumento gli iscritti ai siti di car-pooling, che permettono di condividere un viaggio in auto con altri automobilisti.

L'eruzione del vulcano islandese, nella primavera dello scorso anno, spinse molti automobilisti europei ad arrangiarsi e a condividere l'auto anche per lunghi tragitti. Poi la crisi economica e il continuo rialzo del prezzo della benzina ha fatto il resto e ha fatto sì che molti italiani abbiano deciso di viaggiare mettendo a disposizione la propria vettura.

Da qualche tempo questa abitudine viene sintetizzata come "car-pooling", termine coniato negli Usa dove nelle ore di punta le auto con più persone a bordo hanno delle corsie preferenziali. Ma il vero car-pooling come lo intendiamo oggi è nato invece in Germania nella trafficata e densamente popolata zona della Ruhr, dove ogni giorno si muovono milioni di persone per andare al lavoro.

Questa nuova tendenza, che nasce e si sviluppa grazie a internet, è aumentata del 30% negli ultimi 12 mesi fino a toccare quota 150.000 iscritti, soprattutto per quanto riguarda tragitti tra diversi Paesi europei. Le mete più richieste? Amsterdam, Cracovia, Varsavia e le intramontabili Parigi e Londra.

Sul territorio nazionale il percorso più battuto e più richiesto è quello che corre lungo l'Autostrada del Sole tra Roma e Milano (e viceversa), che in estate però cede il posto alle ricerche di passaggi verso le destinazioni di mare della Romagna e del sud Italia, con Puglia e Sicilia in testa.

Le richieste verso certe destinazioni aumentano poi in occasione di grandi concerti o grandi eventi in città straniere o italiane.

I siti di riferimento sono numerosi, a iniziare da autostradecarpooling.it creato da Autostrade per l'Italia all'interno della regione Lombardia, dove si concentra il maggior numero di spostamenti a livello nazionale.

In alcuni siti, poi, è possibile anche lasciare un commento sul "servizio" ottenuto dall'automobilista ospitante, in modo che anche i più scettici sappiano con chi hanno a che fare prima di salire a bordo.

Se vuoi aggiornamenti su IL CAR-POOLING PIACE SEMPRE PIÙ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 20 luglio 2011

Vedi anche

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Sarà un progetto pilota denominato Connected Sharing