Dubai: auto di lusso abbandonate per la crisi

Girando per la moderna Dubai, si notano diverse auto di lusso abbandonate, segno che la crisi ha colpito anche lì

Macchine Abbandonate a Dubai

Altre foto »

La crisi si fa sentire anche a Dubai, anche se magari non si nota, fra grattacieli luccicanti, centri commerciali alla moda, campi da golf irrigati ogni ora e limousine che sembrano appena uscite dalla catena di montaggio. Da qualche tempo, infatti, si iniziano a notare per le strade diverse auto di lusso abbandonate, magari da persone con un crack finanziario alle spalle o tormentate dalla perdita del posto di lavoro.

Per chi ama i motori e le auto, si tratta di un piccolo colpo al cuore: Bmw impolverate, Porsche imbrattate con scritte irripetibili, Ferrari senza cerchioni, loghi, appoggiatesta o stereo, evidentemente asportati da qualche appassionato come trofeo da mostrare agli amici.

Alcuni di questi gioielli, poi, hanno sotto al tergicristallo la comunicazione del Comune che intima di spostare il mezzo, pena la rimozione forzata e il pagamento di una contravvenzione salatissima.

Addirittura, una Porsche Boxter giace tristemente tutta impolverata (e ai margini del deserto è facile diventarlo) con a bordo le chiavi e alcuni documenti. La cosa, se da un lato mette tristezza, dall'altro fa capire che gli abitanti di Dubai non sanno proprio cosa significhi la piaga dei ladri d'auto.

Se vuoi aggiornamenti su DUBAI: AUTO DI LUSSO ABBANDONATE PER LA CRISI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 27 ottobre 2010

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.