Se l'auto è vecchia e malconcia resti single

Per gli inglesi se non si ha cura dell'auto e si assumono comportamenti maleducati non si arriva nemmeno al primo appuntamento

Chi ha la - malsana - abitudine di non dedicare le giuste attenzioni verso la propria auto, di fumare molto alla guida, o di lasciarsi andare a comportamenti irritanti si metta pure l'anima in pace: gli appuntamenti galanti rimarranno un miraggio.

Lo rivela un curioso sondaggio effettuato in questi giorni dal sito Web inglese webuyanycar.com su un campione di 3.000 automobilisti d'oltremanica. Due automobilisti su cinque sono tagliati fuori dalla possibilità di intrecciare nuove relazioni con futuri partner. La causa? L'età e lo stato del proprio veicolo.

Particolarmente esposti a tale rischio sono i proprietari di auto con carrozzeria sporca o fuori moda (ma non d'epoca) e quelle che oltremanica vengono chiamate "old bangers": auto molto vecchie buone solo per il demolitore.

Più della metà degli automobilisti intervistati non sopporta odori di sigaretta; altri trovano inaccettabile la maleducazione alla guida. Poi, evitare di mettersi le dita nel naso, fumare molto, tenere una guida aggressiva, parlare col cellulare all'orecchio.

Se vuoi aggiornamenti su SE L'AUTO È VECCHIA E MALCONCIA RESTI SINGLE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 giugno 2010

Vedi anche

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

La supercar presentata a Ginevra mira a diventare la più veloce tra le auto stradali al Nurburgring

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.