iXoost: il suono di una supercar per iPhone e iPod

È una dock station per iPod e iPhone un po’ particolare la nuova iXoost, che replica il suono del motore di una supercar sui dispositivi Apple.

iXoost: il suono di una supercar per iPhone e iPod

di Giuseppe Cutrone

17 maggio 2012

È una dock station per iPod e iPhone un po’ particolare la nuova iXoost, che replica il suono del motore di una supercar sui dispositivi Apple.

Si chiama iXoost, nasce a Modena ed è una dock station per iPhone e iPod molto particolare.

La novità in questione nasce dalla matita di Mirco Pecorari, che ha dato forma a un’idea di Matteo Panini, il quale ha pensato bene di creare una curiosa e originale dock station partendo dal collettore di scarico di una supercar, guarda caso quel tipo di bolidi che della terra modenese sono diventati uno dei simboli.

iXoost si presenta come un sistema audio per i dispositivi mobili di Apple realizzato interamente con una lavorazione artigianale e viene ricavato da un blocco di alluminio pieno unendo pezzi torniti e fresati da macchine a cinque assi per arrivare all’assemblaggio del collettore di scarico.

La dock station può essere richiesta in diverse versioni, lasciando al cliente la possibilità di scegliere tra lo scarico di una supercar a 8, 10 o 12 cilindri, nonché il colore, il tipo di pelle, la satinatura e le brugole, fino ad arrivare ad avere un iXoost quasi completamente personalizzato.

Il suono emesso da iXoost, che deriva il suo nome dalla pronuncia della parola inglese “exhaust”, cioè “scarico”, promette emozioni per tutti gli appassionati di auto sportive ad alte prestazioni, con la promessa di un suono vibrante e ad alta qualità ottenuto mediante gli altoparlanti realizzati appositamente e al subwoofer attivo da 140 watt racchiuso in un piccolo tromboncino in stile retrò, mentre la console assume le forme di un carter motore delle motociclette degli anni ’60 e ’70.

iXoost sarà presentato ufficialmente sabato 19 maggio alle 17.30 a Modena, presso la Libreria Antiquaria Lucia Panini. Intanto, come spesso accade nel mondo dei dispositivi mobili, anche per questa curiosa dock station c’è un’app dedicata che ha lo scopo di estendere al massimo le potenzialità del prodotto per un pieno utilizzo su iPod e iPhone.

No votes yet.
Please wait...