Scion: un concept al Salone di New York

Il marchio Scion presenterà un prototipo che potrebbe anticipare la versione destinata agli Stati Uniti della sportiva FT-86.

Scion: un concept al Salone di New York

di Francesco Giorgi

14 aprile 2011

Il marchio Scion presenterà un prototipo che potrebbe anticipare la versione destinata agli Stati Uniti della sportiva FT-86.

L’immagine, seminascosta da un gioco di luci che ne rende, solo a spanne, l’idea delle forme, vorrebbe tenere nascosta ancora per un po’ la novità. Tuttavia, non è difficile indovinare che si tratta della Toyota FT-86, cucinata… in salsa americana per il Salone di New York.

Si tratta, infatti, di una prima anticipazione che la Scion, marchio del Gruppo Toyota presente solo negli USA, ha resa nota in questi giorni, e relativa a una concept che sarà svelata, la prossima settimana, alla kermesse di New York. E’ chiara la parentela con il prototipo sviluppato dalla Casa madre (la FT 86, appunto), e che la stessa Toyota, da Tokyo 2009 a Ginevra 2011, dove è stata esposta in chiave pressoché definitiva, sta portando in tutti i Saloni.

Il mistero, dunque, si fa fitto. E’, però, probabile che l’origine sia proprio la FT86, e questo per una serie di motivazioni… tecniche e stilistiche. La coupé sviluppata dalla Toyota, in collaborazione con la Subaru che ne fornisce la classica motorizzazione 2,5 litri a quattro cilindri contrapposti, presenta una linea coupé piuttosto compatta, un abitacolo a due posti + 2 e la trazione posteriore.

Sembra fatta apposta per i gusti dei giovani automobilisti USA, categoria alla quale la Scion rivolge il proprio target dal 2002, anno del suo debutto. Nei prossimi giorni ne sapremo di più.