Roewe W5 al Salone di Shanghai 2011

A Shanghai il nuovo SUV Roewe W5 si prepara a conquistare la Cina con un cuore Rover.

Roewe W5 al Salone di Shanghai 2011

di Eleonora D'Uffizi

15 aprile 2011

A Shanghai il nuovo SUV Roewe W5 si prepara a conquistare la Cina con un cuore Rover.

Annunciato più volte dal 2007, farà finalmente la sua comparsa al Salone di Shanghai 2011 (19-28 aprile) il W5, il primo prototipo di SUV della cinese Roewe.

La Roewe, brand di lusso del gruppo SAIC (Shanghai Automotive Industry Corporation) fondato in Cina nel 2006, si avvale delle tecnologie MG/Rover, acquistate dopo il fallimento dell’azienda inglese. Prima di vendere il marchio Land Rover alla Ford, la Bmw aveva proibito a Rover di lanciare un nuovo SUV, ma la W5 dimostra che per Roewe il contratto non ha più significato.

Il design della vettura richiama esplicitamente la Ssangyong Kyron, retaggio dei tempi in cui Saic è stata il principale azionista del costruttore coreano. Le notizie trapelate anticipano che il SUV sarà disponibile in versione 4×4 e 2×4, con il motore Rover serie K turbo da 1,8 litri.

Il mercato dei SUV in Cina è in forte espansione, premessa che permette alla Saic di fare ottime previsioni, non prima però di misurare a Shanghai il gradimento del pubblico riguardo la nuova W5.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...