Volkswagen Tiguan 2015: sarà anche coupé

La stampa tedesca svela i piani di Volkswagen per la futura Tiguan, che sarà offerta anche in una versione coupé a tre porte e in una a passo lungo.

Volkswagen Tiguan 2015: sarà anche coupé

di Giuseppe Cutrone

22 aprile 2013

La stampa tedesca svela i piani di Volkswagen per la futura Tiguan, che sarà offerta anche in una versione coupé a tre porte e in una a passo lungo.

Indiscrezioni sulla Volkswagen Tiguan di futura generazione sono state diffuse dalla stampa tedesca in attesa che il modello debutti sul mercato entro la fine del 2014, almeno secondo quelli che sembrano i piani del costruttore tedesco. 

Stando a quanto scritto da Autobild, la futura Volkswagen Tiguan sarà offerta in una doppia conformazione di carrozzeria, con la tipica variante crossover a cinque porte affiancata da una più sportiveggiante e giovanile versione coupé a tre porte

 >> Guarda i bozzetti della Volkswagen CrossBlue Coupé Concept

La notizia di questa possibile variante coupé andrebbe a confermare le voci circolate in questi giorni relative alla Volkswagen CrossBlue Coupé Concept che debutterà al Salone di Shanghai 2013 e che, fin dai primi momenti dell’annuncio, è stata indicata come il prototipo che anticipa una possibile variante della nuova Tiguan. 

Le due varianti del SUV tedesco si differenzieranno quindi per la forma della carrozzeria, ma il costruttore sembra intenzionato ad offrire anche una versione a passo lungo capace, di conseguenza, di offrire ancora maggiore spazio e comodità all’interno dell’abitacolo. L’arrivo di questa versione in gamma sarebbe comunque posteriore di circa un anno rispetto al debutto delle versioni “normali”. 

Il capitolo motori della Volkswagen Tiguan di prossima generazione dovrebbe invece includere propulsori a benzina di 1,4 e 1,8 litri con potenze comprese tra 140 e 220 cavalli. L’offerta diesel dovrebbe puntare invece sui TDI di 1,6 e 2 litri capaci di erogare rispettivamente 110 e 204 cavalli. Le indiscrezioni, infine, non escludono una Tiguan BlueMotion caratterizzata dalla propulsione ibrida