Volkswagen Passat CC 2012

Dopo quattro anni dal debutto, Volkswagen aggiorna la sua berlina-coupé con una linea più moderna e tanta tecnologia.

Volkswagen CC 2012

Altre foto »

Dopo quattro anni dal debutto della prima versione, Volkswagen presenta in anteprima mondiale - in occasione del Salone di Los Angeles 2011 (18-27 novembre) - la nuova Passat CC 2012, che assume ora la più semplice denominazione "CC". Con 270.000 unità vendute in tutto il mondo, il nuovo modello della Casa di Wolfsburg "rinfresca" il concetto di berlina-coupé di dimensioni medie, che nel corso degli anni è riuscito ad accaparrarsi una fetta di mercato sempre maggiore tra gli amanti della sportività che non vogliono rinunciare al comfort di una quattro porte di classe.

Design: giusto equilibrio tra sportività e classe

Esteticamente, la nuova CC si distingue per il nuovo fascione paraurti anteriore che ingloba l'inedita mascherina dotata di 5 listelli cromati, i proiettori dalla forma più snella e sfuggente, un po' come i fendinebbia che abbandonano la forma rotonda per diventare più allungati. Anche la vista posteriore giova di un aggiornamento della linea, con i nuovi proiettori dalla forma importante dotati di tecnologia LED, mentre il paraurti posteriore di nuovo disegno incorpora il nuovo scarico sportivo con doppio terminale, spostato sul lato sinistro.

Comfort di prima classe e sicurezza "elettronica"

Gli interni conservano la linea austera e funzionale a cui ci ha abituato il Costruttore tedesco. La plancia e la consolle centrale sfoggiano una linea senza tempo, anche se forse peccano di poca originalità. La scelta cromatica e dei materiali adottati spazia in una lunga lista, che comprende tra le altre cose un'ampia scelta di legni pregiati che possono essere alternati con inserti in alluminio satinato. Il comfort dei passeggeri è estremamente curato da molteplici dettagli tra cui i nuovi sedili riscaldabili e con funzione di massaggio, mentre i sofisticati poggiatesta sono dotati di regolazione longitudinale. L'intrattenimento è assicurato dal nuovo sistema multimediale da cui si possono controllare le molteplici funzioni audio, del telefono cellulare e della navigazione satellitare.

Infine un accenno alla sicurezza: tra i numerosi accessori elettronici dedicati a questo importante tema troviamo i dispositivi Side Assist Plus con Lane Assist (sistema di controllo dell'angolo cieco con eventuali interventi autmatici sullo sterzo), il Dynamic Ligth Assist (dispositivo di abbaglianti intelligenti) e il sofisticato sistema di riconoscimento della segnalletica stradale.

Motori: benzina e diesel tutti sovralimentati

La parte meccanica della nuova Passa CC sfrutta un'ampia gamma di propulsori, benzina e diesel, tutti sovralimentati. Si parte dal 2.0 litri TDI declinato nelle potenze da 140 e 170 CV , mentre sul fronte dei benzina troviamo il 1.6 litri da 160 CV, il 2.0 litri da 210 CV e il V6 3.6 litri da 300 CV. A seconda delle versioni si potrà optare per la trazione anteriore o l'integrale 4Motion, mentre per la trasmissione sarà disponibile un cambio manuale a sei rapporti o il "doppia frizione" DSG.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN PASSAT CC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 17 novembre 2011

Altro su Volkswagen Passat CC

Volkswagen Passat CC, tuning by FolienCenter-NRW
Tuning

Volkswagen Passat CC, tuning by FolienCenter-NRW

La Volkswagen Passat CC cambia aspetto grazie ad una elaborazione che ha interessato carrozzeria, assetto e motorizzazione.

Vokswagen Passat CC by KBR Motorsport
Tuning

Vokswagen Passat CC by KBR Motorsport

La berlina-coupè di Wolfsburg si veste di "dark", adottando nuove sospensioni, cerchi maggiorati da 20 pollici e un'iniezione di cavalli.

Volkswagen Passat CC: una berlina dallo stile innovativo
Ultimi arrivi

Volkswagen Passat CC: una berlina dallo stile innovativo

Dotazioni tecnologiche all'avanguardia e motorizzazioni per ogni esigenza sposano una linea dinamica ed inconsueta