Scopriamo come va la nuova Honda CR-V, arrivata alla quarta generazione. Disponibile anche in versione a due ruote motrici, la nuova Honda CR-V migliora lo spazio del vano bagagli e grazie all’aerodinamica migliorata garantisce prestazioni migliorate e consumi ridotti. Sotto al cofano della Honda CR-V 2wd troviamo la motorizzazione benzina 2 litri i-VTEC da 150, mentre la versione a quattro ruote motrici è spinta dal propulsore diesel 2.2 i-DTEC da 150 cavalli.
In collaborazione con Motorcube.