Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri e Ferrari 458 Italia: l'inseguimento è spettacolare

Una Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri insegue una Ferrari 458 Italia. Tutto a favore di pubblico e telecamere, su una pista ricca di tornanti. La vettura del biscione impiega appena 32 metri per frenare ad una velocità di 100 km/h. Il gioiello del cavallino rampante, datato 2009, ha un motore V8 da 4,5 litri e 570 cavalli. Raggiunge una velocità massima di 325 Km/k ed accelera da a 100 in 3,9 secondi.