U-Go by Leasys, Alfa Romeo Giulietta porta al debutto il car sharing tra privati

Il nuovo servizio offerto dalla partecipata di FCA Bank ci catapulta in un nuovo modo di intendere la mobilità.

U-Go by Leasys, Alfa Romeo Giulietta porta al debutto il car sharing tra privati

di Redazione

11 Aprile 2019

La recente presentazione del restyling dedicato alla Alfa Romeo Giulietta aggiornata con il Model Year 2019 è stata l’occasione per FCA di portare al debutto un inedito e rivoluzionario servizio di mobilità condivisa battezzato U-Go. Parliamo di un nuovo servizio di car-sharing proposto da Leasys, azienda dell’orbita FCA specializzata nel noleggio al lungo e breve termine, oltre ad essere presente nel car sharing con le Fiat 500 di Enjoy.

Il sevizio U-Go permette quindi di condividere la Giulietta (ma anche altri modelli del Gruppo Fiat-Chrysler) attraverso un’apposita piattaforma tra il cliente Leasys (che magari utilizza poco la vettura e vuole contenere i costi di noleggio) e un altro utente che ha bisogno della vettura ma non desidera sostenere gli oneri di un eventuale noleggio a lungo termine o di un acquisto.

Per questo motivo U-Go definisce due utenti: il player che ha stipulato un contratto di noleggio con Leasys e l’user che non ha una vettura, ma desidera utilizzarne una ogni volta che ne ha bisogno. Un’apposita app mette in contatto i due tipi di utenti, con il player che stabilisce il periodo di disponibilità (da un minimo di mezzora a un massimo di 21 giorni) e la tariffa. Una volta accettati gli accordi, i due utenti concordano le modalità per il ritiro del mezzo e il pagamento. L’assicurazione kasko garantisce la massima tranquillità in caso di eventuali danni, inoltre sia player che user potranno lasciare recensioni e feedback sulla loro esperienza di noleggio, attivando di conseguenza dei ranking virtuosi di reputazione.

Il servizio U-Go non prevede commissioni, inoltre – come accennato in precedenza – permette di ridurre i costi del canone mensile del noleggio, potenzialmente è possibile anche arrivare a coprire totalmente la rata del canone, ma ovviamente non è possibile guadagnarci. Lo User invece può godere dell’opportunità di usufruire di un’auto solo quando ne ha bisogno ad un costo concordato e certamente più conveniente di un tradizionale noleggio giornaliero.

Giacomo Carelli, CEO di FCA Bank controllante di Leasys al 100%, ha dichiarato: “Questa nostra proposta nasce da una evoluzione del mercato, cioè dal fatto che si sta sviluppando il nuovo segmento degli automobilisti senza auto di proprietà. Persone che hanno la patente e hanno esigenze di mobilità come tutti gli altri, ma che ritengono che la proprietà non sia la risposta migliore alle loro necessità.”

Leasys si presenta come leader italiano del settore noleggio, inoltre può vantare una crescita in Europa molto importante che porterà, secondo le previsioni, alla gestione entro il 2021 di un parco di ben 450 mila veicoli in 13 Paesi’.

Tutto su: Alfa Romeo Giulietta