Audi: le novità dedicate alla gamma Q

Debuttano numerose novità dedicate ai modelli Audi Q a partire dall’introduzione di nuovi motori fino ad arrivare a dotazioni più ricche e ricercate.

La gamma Audi Q sta occupando un posto sempre più importante per l’offerta di prodotto della Casa dei Quattro anelli, come sottolineano le oltre 28mila immatricolazioni effettuate nel corso del 2018 e il raggiungimento della quota del 44% sul totale delle vendite del Costruttore tedesco. Per questo motivo, la Casa di Ingolstadt ha deciso di rafforzare ulteriormente l’offerta dei suoi veicoli “a ruote alte” portando al debutto una nuova motorizzazione per l’Audi Q2, l’arricchimento della dotazione dedicata ai modelli Q5 e Q7, a cui si aggiunge anche l’estensione del programma Audi exclusive per il SUV sportivo Q8.

Audi Q2 35 TDI

L’Audi Q2 che si presenta come la porta d’accesso alla gamma Q porta al debutto il nuovo propulsore 2.0 litri TDI (35 TDI) con trazione anteriore e abbinabile al cambio manuale a 6 marce o alla trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Questo quattro cilindri dotato di dell’iniezione common rail con pressione massima di 2.000 bar offre 150 CV e una coppi massima di 340 Nm. Secondo i dati dichiarati dalla Casa, la Q2 35 TDI scatta da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e garantisce una velocità massima di 211 km/h, mentre consumi ed emissioni inquinanti nel ciclo misto risultano rispettivamente apri a 4,5l/100km e 119 g/km di CO2 (secondo il protocollo NEDC correlato). Se si sceglie il cambio automatico S tronic, i consumi scendono a 4,4 l/100 km e le emissioni di CO2 raggiungono i 116 g/km. I prezzi di listino dell’Audi Q2 35 TDI partono da 30.700 euro.

Dotazioni più ricche per Q5 e Q7

La Casa dei Quattro anelli arricchisce la dotazione dell’Audi Q5 proponendo il nuovo pacchetto Business, offerto di serie per le versioni Business, Business Sport, Business Design e S line plus. Questo pacchetto di accessori comprende fra le altre cose il dispositivo d’informazioni per il conducente con display a colori da 7 pollici che permette di visualizzare tachimetro, orario, computer di bordo, temperatura esterna, le stazioni radio, il menu del telefono, la navigazione satellitare e tanto altro ancora. Non manca inoltre il sistema di ausilio al parcheggio plus, la regolazione elettrica a quattro vie del supporto lombare per i sedili anteriore e il volante multifunzione plus a tre razze rivestito in pelle. L’Access Kit, offre invece i proiettori abbaglianti adattivi e l’Audi pre sense basic

Il SUV di grandi dimensioni Audi Q7 porta in dote dei miglioramenti alle versioni top di gamma Business plus e Sport plus. La prima variante offre la terza fila di sedili, mentre la seconda versione porta in dote sia la già citata terza fila di sedili sia i cerchi in lega specifici da 21 pollici con design a cinque razze doppie. Nonostante la dotazione più ricca il prezzo di listino della Q7 50 TDI quattro tiptronic Sport plus scende di ben 400 euro.

Audi Q8 offerta con il programma Audi exclusive

Anche il nuovissimo SUV sportivo Audi Q8 vanta il programma Audi exclusive capace di aumentare in maniera esponenziale il livello di personalizzazione ed esclusività di questo modello. Audi exclusive mette a disposizione nuovi pellami dalle finiture esclusive e inserti in materiale pregiato, il tutto realizzato ed assemblato con cura artigianale. Grazie alle combinazioni quasi infinite offerte dal programma di personalizzazione ogni esemplare della Q8 può diventare realmente unico.

Audi TTS Competition Plus 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi A6 Allroad e Mercedes AMG GLE Coupé: la prova

Altri contenuti