Opel Grandland X con motore 1.6 benzina: al via le consegne

Opel ha iniziato le consegne della Granland X con il potete motore 1.6 Turbo benzina da 180 cavalli.

Opel ha dato il via alle consegne dei primi esemplari di Grandland X con il motore 1.6 Turbo a benzina, l’unità più potente tra quelle offerte nella gamma del SUV tedesco.

Il primo esemplare di Opel Grandland X 1.6 Turbo è stato consegnato a Manuel Friedrich, un cliente di Ludwigshöhe che si è detto impaziente di mettersi alla guida del suo nuovo sport utility vehicle appena arrivato.

Il motore 1.6 è un benzina in alluminio a quattro cilindri con doppio albero a camme in testa e quattro valvole per cilindro dotato di iniezione diretta. La potenza erogata è di 180 cavalli e la coppia arriva a 250 Nm, mentre i consumi dichiarati arrivano nel misto a 5,8 litri ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 che si attestano sui 132 g/km.

Il propulsore è abbinato a un cambio automatico a otto rapporti che contribuisce a raggiungere un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8 secondi netti, per una velocità massima di 222 chilometri orari.

Per quanto riguarda invece la Grandland X, Opel sottolinea il successo del modello, che dal lancio risalente all’estate 2017 ad oggi ha registrato oltre 140.000 immatricolazioni sui vari mercati.

Nuova Opel Grandland X: i dettagli del SUV tedesco Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Opel