Skoda Karoq Scout e Sportline: in Italia da 30.150 euro

Le nuove versioni enfatizzano rispettivamente il lato off-road e il lato sportivo del SUV compatto targato Skoda.

Skoda lancia sul mercato italiano due nuove versioni della Karoq denominate Scout e Sportline, completando in questo modo la gamma del SUV di dimensioni compatte della Casa ceca. Le varianti Scout e Sportline enfatizzano rispettivamente il lato off-road e il lato sportivo della Karoq, senza intaccare la versatilità di questo recente modello caratterizzato dalle numerose soluzioni funzionali e intelligenti “Simply Clever”.

Skoda Karoq Scout

La Skoda Karoq Scout si presenta come un veicolo ideale per affrontare la guida in fuoristrada con il massimo divertimento ed in totale sicurezza. Esteticamente sfoggia una serie di dettagli studiati per la guida in off road, come ad esempio fascioni paraurti dotati di protezioni estese e coperture specifiche per preservare il sottoscocca quando si affrontano i tracciati più impegnativi. La Karoq Scout può essere abbinata a tre differenti motorizzazioni tutte equipaggiate di serie con la trazione integrale e la funzione “off-road” che permette di settare tutti i sistemi dell’auto – tramite la pressione di un semplice tasto – per agevolare la guida fuoristrada. L’offerta di motorizzazioni comprende il 1.5 litri TSI da 150 CV abbinato al cambio DSG a 7 velocità, il 2.0 litri TDI da 150 CV, proposto con cambio manuale o trasmissione automatica DSG e il 2.0 litri TDI 190 CV con DSG a 7 rapporti. La scout offre di serie i cerchi in lega da 18 pollici lucidi, che possono essere sostituiti a richiesta con i cerchi bruniti da 19 pollici. L’abitacolo sfoggia sedili specifici, con quelli anteriori riscaldabili di serie, mentre la plancia vanta inserti effetto legno.

Skoda Karoq Sportline

La Karoq Sportline si distingue esteticamente per un corpo vettura completamente verniciato e per paraurti specifici dal carattere sportivo. Le versioni a trazione interiore vantano l’uso di cerchi in lega bruniti da 18 pollici, mentre le varianti 4×4 sfruttano cerchi da 19 pollici. Il look aggressivo degli esterni viene ripreso anche all’interno dell’abitacolo dove troviamo il volante sportivo rivestito in pelle e i sedili ad alto contenimento con poggia testa integrati e rivestiti in tessuto traspirante Thermoflux. La Skoda Karoq Sportline viene proposta con la motorizzazione 1.5 litri TSI 150 CV DSG con trazione anteriore o 4×4, seguita dal 2.0 litri TDI 4×4 da 150 CV con trasmissione manuale o DSG, mentre al top di gamma si posiziona il 2.0 litri TDI 190 CV 4×4, offerto soltanto con il cambio DSG.

La Karoq Scout e la Karoq Sportline possono essere già ordinate presso la rete ufficiale italiana Skoda, mentre le prime consegne partiranno a gennaio 2019. I prezzi di listino partono da 33.410 euro per la versione SCOUT 1.5 TSI 150 CV DSG 4×4 e da 30.150 euro per la Karoq SPORTLINE 1.6 TDI 115 CV.

Skoda Karoq Scout e Sportline: nuove immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Skoda