Castagna Tender 4: la spiaggina dal cuore Abarth

Castagna ha messo insieme materiali pregiati e il carattere sportivo dello “Scorpione” per realizzare una spiaggina unica. Vi raccontiamo tutti i suoi particolari.

La carrozzeria milanese Castagna da sempre è specializzata nell’allestimento di vetture personalizzate ed uniche partendo da modelli già esistenti, ma ultimamente si sta cimentando con una nuova tipologia di auto, le spiaggine. Le spiaggine, come tutti sanno, sono quelle piccole vetture tanto in voga negli anni ’60 che ben si muovevano nelle località marittime più cool dell’epoca. La Fiat 500 era una delle spiaggine più diffuse, la piccola utilitaria torinese si vedeva così trasformare in auto da spiaggia, una volta rimosse le portiere e installato un tendalino al posto del tetto. Queste macchine erano molto raffinate ed eleganti, e arricchite con materiali robusti necessari per resistere all’aspra salsedine. Oggi Castagna, ispirandosi alla 500 spiaggina del passato, ha realizzato la Tender 4 sulla base di una nuova Abarth 595.

La Tender 4 si mostra in tutta la sua originalità senza portiere, ma con sedili sportivi e materiali di altissimo pregio al suo interno. La prima cosa che si nota è l’uso dell’Alcantara per il cruscotto, scelto dalla carrozzeria milanese per evitare i riflessi del sole. Il manometro del turbo è stato rivestito in pelle bicolore, mentre i tappetini sono di color mogano. Per il vano posteriore aperto sono stati scelti dei rivestimenti in fibra di carbonio ed è stato ulteriormente rifinito con dettagli in legno come sulle barche di lusso. Castagna per la carrozzeria ha optato per un colore azzurro, che si ispira alle isole greche, ma per ogni cliente c’è la possibilità di personalizzare sia l’interno che l’esterno a propria visione, dato che le spiaggine del passato erano tutte originali e differenti l’una dall’altra, seguendo un’impostazione di stile artigianale.

Sotto al cofano si trova il motore di 1.400 cc turbo benzina che monta anche la Abarth 595 ed è abbinato al cambio automatico robotizzato a 5 marce. Rispetto ad una Abarth 595 le modifiche apportate esteticamente e strutturalmente non sono poche, perché è stato allungato il parabrezza e modificato quasi tutto il resto della carrozzeria. Il frontale ricorda l’originale 595, mentre le fiancate e il posteriore sono specifici per questa originale spiaggina di nuovo millennio.

Altri contenuti