Nissan Qashqai, debutta il sistema di guida assistita ProPILOT

Il sistema di guida assistita ProPILOT disponibile sulla Qashqai aumenta il controllo della vettura, aiutando il guidatore nelle fasi di sterzata, accelerazione e frenata.

La Nissan Qashqai da oggi viene proposta nelle concessionarie italiane del marchio giapponese con la sofisticata tecnologia di guida assistita ProPILOT, capace di offrire la massima sicurezza a conducente e passeggeri della vettura.

Il sofisticato sistema elettronico agisce in modo automatico su sterzo, acceleratore e freno con lo scopo di ottimizzare il controllo della vettura e nello stesso tempo ridurre lo stress e l’affaticamento prodotti durante la guida. Il ProPILOT risulta attivo in autostrada quando si procede su una singola corsia e risulta capace di gestire situazioni di traffico sia a basse che ad alte velocità. Nonostante si tratti di un sistema che si avvicina molto alla guida autonoma, a tecnologia ProPILOT richiede comunque l’attenzione e l’intervento del conducente, che rimane l’unico responsabile del controllo e del comportamento del veicolo.

Il sistema di guida assistita ProPILOT si presenta semplice ed intuitivo: per attivarlo basta premere un pulsante sullo sterzo posizionato sulla razza destra. A fianco del suddetto tasto troviamo anche il pulsante SET che permette di impostare velocità e distanza di sicurezza nei confronti del veicolo che ci precede. Se le condizioni di traffico lo impongono, la vettura rallenta fino a fermarsi, per poi ripartire in modo automatico quando il traffico ricomincia a scorrere entro tre secondi. Se la sosta dura di più, per riprendere la marcia il guidatore deve premere il tasto RESUME o spingere sull’acceleratore. Come se non bastasse, la Qashqai con sistema ProPILOT mantiene la corsia autostradale prescelta grazie alla presenza di un dispositivo che riconosce le strisce che la delimitano.

E’ possibile tenere sotto controllo il funzionamento del ProPILOT tramite due quadranti e le spie di avviso posizionate sul cruscotto, il tutto accompagnato da segnali acustici. Il funzionamento del sistema risulta garantito dalla presenza della telecamera installata nel parabrezza della vettura che lavora in tandem con il radar posizionato nella griglia frontale, dietro il logo Nissan.

La tecnologia ProPILOT sulla Nissan Qashqai risulta disponibile nelle versioni equipaggiate con l’unità 1.6 dCi 130 CV nelle versioni 2WD e 4WD con il cambio manuale e 2WD con l’automatico, a partire dall’allestimento N-Connecta (il prezzo varia a seconda delle dotazioni tecnologiche già presenti sulla vettura). E’ invece di serie sulla versione top di gamma Tekna+ 2WD automatico (con un supplemento di 500 euro).

Nuova Nissan Qashqai: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nissan Qashqai 2021

Altri contenuti
Nissan Micra GPL: dotazioni e prezzi
Carburanti

Nissan Micra GPL: dotazioni e prezzi

La nuova versione eco friendly porta in dote l’unità motrice 1.0 IG-T 92 da 90 CV e 160 Nm, con impianto elettronico ad iniezione sequenziale BRC, per una percorrenza dichiarata di oltre 1.000 km: tutti i dettagli.