Opel Grandland X: debuttano un nuovo diesel e l’allestimento Ultimate

Opel arricchisce la gamma del crossover Grandland X introducendo il nuovo allestimento Ultimate e il motore 2.0 diesel da 177 cavalli.

Il nuovo Opel Grandland X amplia la propria gamma grazie all’arrivo del nuovo allestimento Ultimate e al debutto del nuovo motore 2.0 diesel abbinato al cambio automatico a otto rapporti.

Particolarmente ricco e completo, l’allestimento Ultimate della Opel Grandland X si distingue per i tanti accessori di fascia alta che include nella dotazione. Di serie ci sono infatti i sedili ergonomici, i rivestimenti in pelle, diversi sistemi di assistenza alla guida come la telecamera con visione a 360 gradi e il parcheggio automatico, i fari anteriori attivi AFL con LED e l’impianto audio Denon.

Non manca ovviamente il sistema Opel OnStar, ormai onnipresente su tutta la gamma della casa di Russelsheim, mentre esternamente si segnalano i cerchi in lega BiColor da 19 pollici e le barre laterali longitudinali sul tetto color argento.

La gamma motori accoglie invece l’arrivo del 2.0 turbodiesel capace di fornire una potenza di 177 cavalli e una coppia di 400 Nm, per prestazioni che vedono una velocità massima di 214 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi, per una massa rimorchiabile di 2.000 chilogrammi.

I consumi dichiarati da Opel si attestano invece sui 4,9 litri ogni 100 chilometri secondo il ciclo NEDC, con emissioni di CO2 massime pari a 128 grammi per chilometro. Il merito di questi numeri va ascritto al sistema di trattamento dei gas di scarico con riduzione catalitica selettiva (SCR) che punta anche sull’ADBlue, una soluzione a base di urea, per ridurre le quantità di gasolio necessarie al funzionamento del propulsore.

Opel Grandland X: nuove immagini Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.