Range Rover SVAutobiography al Salone di Los Angeles 2017

Presentata al Salone di Los Angeles, la nuova Range Rover SVAutobiography è un’esclusiva versione a passo lungo del SUV britannico già disponibile sul mercato.

Al Salone di Los Angeles 2017 è stata presentata la Range Rover SVAutobiography, una versione esclusiva e particolarmente lussuosa del SUV britannico messa a punto dalla divisione Special Vehicle Operations di Land Rover.

Il comfort e l’opulenza sono i tratti distintivi di questa particolare Range Rover assemblata a mano con attenzione al dettaglio. Il telaio a passo lungo ospita un abitacolo rifinito con gusto e raffinatezza di stampo artigianali, mentre i sedili posteriori Executive Class sono regolabili in 22 diverse configurazioni e accolgono i passeggeri con la funzione massaggio Hot Stone.

Esclusivo della Range Rover SVAutobiography è inoltre l’orologio Zenith sistemato nella zona posteriore del tunnel centrale e perfettamente integrato nell’ambiente interno grazie al suo quadrante zigrinato che ben si integra con i comandi di bordo.

Per quanto riguarda la tecnologia e la connettività, c’è invece l’impianto multimediale Touch Pro Duo di Jaguar Land Rover che fornisce l’accesso a Internet in 4G ed è gestibile dai passeggeri posteriori tramite due schermi integrati.

La propulsione ibrida plug-in assicura un’autonomia di 51 chilometri in modalità totalmente elettrica, mentre la potenza è di 404 cavalli. La Range Rover SVAutobriography è già ordinabile con prezzi a partire da 194.100 euro.

Range Rover SVAutobiography: le immagini Vedi tutte le immagini
Altri contenuti