Audi A6 Avant e Audi A6 Allroad: due vetture una sola anima

La familiare di Ingolstadt risponde alle esigenze del mercato con un look elegante e sportivo. I motori 3.0 TDI turbo e biturbo garantiscono prestazioni eccezionali e consumi ridotti.

Audi A6 Avant e Audi A6 Allroad: due vetture una sola anima

di Tommaso Giacomelli

20 Ottobre 2017

La Audi A6 è un modello di grande successo, che può essere declinato sia in versione berlina che stationwagon. Quest’ultima prende il nome di Avant, ma non si può dimenticare la sua ulteriore evoluzione, la Allroad, che ha invece caratteristiche da offroad. La linea accattivante e sportiva della A6 Avant ben si sposa con l’ampia praticità e con la spaziosità di cui dispone. Una perfetta auto per famiglia che però non mette in secondo piano il lato estetico ed emozionale. Se l’obiettivo della propria ricerca è una lussuosa autovettura con ampio bagagliaio, ma che al tempo stesso possieda un look non banale, prestazioni di primo piano e la trazione integrale, il risultato non può che essere l’Audi A6 Allroad quattro. Questa automobile è un concentrato di personalità, in grado di conquistare tutti per le sue caratteristiche speciali, una tra le tante è la trazione integrale permanente, fiore all’occhiello di questa vettura che esalta un progetto sicuramente riuscito.

Il design della A6 Avant

La forza delle Audi A6 è prima di tutto nel look esterno, accattivante, geometrico ed elegante al tempo stesso. Anche la A6 Avant è contraddistinta da linee definite e da superfici tese atleticamente. Non poteva mancare la mascherina single frame che dona una grande personalità al frontale, i sei angoli sono più marcati e i listelli cromati ne mettono in evidenza l’eleganza. Il paraurti è stato ridisegnato, mentre le prese d’aria laterali sono collegate tra loro e incorniciate da una finitura cromata. I fari sono Xeno plus di serie, ma si possono avere a richiesta i proiettori in tecnologia LED o Matrix LED. Al posteriore le luci a LED piatte contrastano con la coda dal forte impatto tridimensionale.

Dimensioni della Audi A6 Avant

La A6 Avant vanta dimensioni di tutto rispetto: 4.943 millimetri è la sua lunghezza, mentre il passo è di 2.912 millimetri, la larghezza di 1.874 millimetri e l’altezza della carrozzeria è di 1.461 millimetri. Dimensioni che la classificano come una perfetta vettura anche per chi possiede una generosa famiglia, tra l’altro il bagagliaio non sfigura con il suo volume che va dai 565 ai 1.680 litri. Il portellone posteriore automatico con comando a sensore e la copertura avvolgibile elettrica (optional) rendono ancora più pratiche le operazioni di carico.

Interni in stile Audi

Gli interni della Audi A6 Avant si sposano perfettamente con l’immagine che si ha della macchina. Sono curati, studiati nel minimo dettaglio, con particolari che esaltano la sportività e l’eleganza allo stesso tempo. L’abitacolo è spazioso, confortevole e luminoso, il livello di qualità degli assemblaggi e delle finiture è di altissimo livello. I colori eleganti e i materiali ricercati esaltano un’atmosfera unica. A richiesta i sedili anteriori sono dotati di funzione di ventilazione e massaggio. Niente è lasciato al caso.

Infotainment e sistemi di sicurezza

I nuovi modelli di A6 Avant dispongono di un ottimo sistema di infotainment. Questa wagon di Ingolstadt non può fare a meno del sistema di navigazione MMI plus con MMI touch. Quest’ultimo è dotato di un monitor da 8 pollici che fuoriesce automaticamente dalla plancia, il quale sfrutta una piattaforma tecnica nuova con scheda grafica Tegra 30 di Nvidia. L’Audi connect, che integra il sistema, trasmette i dati attraverso il veloce standard LTE e porta a bordo servizi online personalizzati.

I sistemi di sicurezza alla guida della A6 Avant sono di pregevole fattura, infatti essa è dotata dell’Audi adaptive cruise control” con funzione Stop&Go, di Audi side assist, che rende sicuri i cambi di corsia monitorando la zona posteriore con appositi radar e di Audi active lane assist, che impedisce sbandamenti involontari. Sempre a richiesta l’head up display attraverso il quale sono proiettate le informazioni più rileva nti.

I motori e prezzi della Audi A6 Avant

La gamma di motori disponibili per la Audi A6 Avant è molto ricca e comprende TFSI con potenza da 252 CV (185 kW) e TDI con potenze da 150 CV (110 kW) a 326 CV (240 kW). Per quanto riguarda invece i prezzi il listino è molto ampio: si parte dai 44.600 Euro (chiavi in mano) per la 2.0 TDI Ultra 6-marce, per arrivare ai 78.740 Euro della 3.0 TDI competition quattro tiptronic in allestimento Business Plus.

L’esterno della Audi A6 Allroad

L’A6 Allroad quattro condivide la stessa piattaforma tecnica della A6 Avant. Per andare dove una A6 Avant non può, la A6 Allroad dispone di protezioni in acciaio che proteggono il sottoscocca nella parte anteriore e posteriore. Anche nel frontale alcuni dettagli cambiano rispetto alla sorella, qui i listelli verticali della griglia single-frame sono dotati di applicazioni in alluminio. Per rendere l’aspetto più intrigante ed esclusivo, alcuni elementi applicati alla carrozzeria sono verniciati in colore di contrasto. I fari sono Xeno plus di serie, ma si possono avere a richiesta i proiettori in tecnologia LED o Matrix LED. Al posteriore le luci a LED piatte spiccano nella coda dal forte impatto tridimensionale.

Bagagliaio generoso

La A6 Allroad quattro vanta dimensioni di tutto rispetto: 4.938 millimetri è la sua lunghezza, il passo è di 2.905 millimetri, la larghezza di 1.898 millimetri. Il bagagliaio, con un volume che va dai 565 litri ai 1.680 litri, è piuttosto generoso. Il portellone posteriore automatico con comando a sensore e la copertura avvolgibile elettrica (optional) rendono ancora più pratiche le operazioni di carico.

Interni pregiati

Gli interni della Audi A6 Allroad sono pregiati e completano la vettura con una raffinata ricercatezza. Sono curati, studiati nel minimo dettaglio, con elementi che evidenziano la doppia anima della vettura, quella lussuosa e quella prestazionale. L’abitacolo è spazioso, confortevole e luminoso, il livello di qualità degli assemblaggi e delle finiture è di altissimo pregio. I colori eleganti e i materiali raffinati esaltano un’atmosfera unica. A richiesta i sedili anteriori sono dotati di funzione di ventilazione e massaggio.

Infotainment e sistemi di sicurezza

I nuovi modelli di A6 Allroad viaggiano con un infotainment particolarmente avanzato. Ovviamente non può mancare il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch. Quest’ultimo è dotato di un monitor da 8 pollici che fuoriesce automaticamente dalla plancia e sfrutta una piattaforma tecnica nuova con scheda grafica Tegra 30 di Nvidia. L’Audi connect, che integra il sistema, trasmette i dati attraverso il veloce standard LTE e porta a bordo servizi online personalizzati.

I sistemi di sicurezza alla guida della A6 Allroad sono completi del Audi adaptive cruise control con funzione Stop&Go, di Audi side assist, che rende sicuri i cambi di corsia monitorando la zona posteriore con appositi radar e di Audi active lane assist, che impedisce sbandamenti involontari. Sempre a richiesta l’head up display attraverso il quale sono proiettate le informazioni più rilevanti.

Trazione integrale permanente quattro

La caratteristica più tipica di questo modello è proprio l’avere a disposizione la trazione integrale quattro di serie, che è permanente e consente alla A6 Allroad di destreggiarsi su ogni tipo di superficie. Il motore 3.0 TDI da 320 CV, top di gamma, è abbinato ad un cambio tiptronic ad otto rapporti, mentre tutti gli altri motori sono abbinati a un cambio S tronic a 7 rapporti. Le sospensioni pneumatiche Adaptive air suspension sono di serie ed entrano in funzione a partire dai 120 km/h, momento in cui la vettura si abbassa di 15 millimetri, mentre per rialzarla di 35 millimetri basta premere un semplice pulsante.

I motori e prezzi

La gamma dei motori è molto ricca, tutti V6 molto potenti e raffinati ad iniezione diretta, sovralimentati da 3 litri di cilindrata. Il primo della lista è un 3.0 TDI da 190 CV di potenza e 500 Nm di coppia che permette di realizzare un consumo medio di 5,7 litri ogni 100 chilometri, con prestazioni che dicono che l’accelerazione da 0-100 km/h viene registrata in 7,9 secondi mentre la velocità massima è di 221 km/h. Scalando la gerarchi troviamo il 3.0 TDI da 218 CV e 500 Nm che raggiunge un consumo medio di 5,7 l ogni 100 km, mentre a livello di prestazioni si difende molto bene con un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 7,1 secondi con una velocità massima di 231 km/h . Salendo di categoria incontriamo il 3.0 TDI da 272 CV (200 kW) e 580 Nm, i consumi sono di 5,6 litri ogni 100 km, mentre a livello di prestazioni l’accelerazione è di 6,2 secondi da 0 a 100 km/h e la velocità massima è di 250 km/h (autolimitata). Completa l’offerta il 3.0 TDI, i cui consumi si attestano sui 6,5 l ogni 100 km, capace di 320 CV e di una coppia di 650 Nm che consente alla A6 Allroad di accelerare da ferma a 100 km/h in 5,5 secondi e di farle raggiungere la velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

Tutto su: Audi A6