Audi Q5: debutta in Italia la motorizzazione 3.0 TDI da 286 CV

L’offerta dell’Audi Q5 si arricchisce con l’introduzione del nuovo propulsore 3.0 TDI da 286 CV in grado di offrire prestazioni a dir poco brillanti.

La Casa dei quattro anelli amplia l’offerta del SUV Audi Q5 con l’introduzione della nuova unità diesel 3.0 litri TDI in grado di sprigionare ben 286 CV. La nuova motorizzazione diesel dal carattere sportivo risulta disponibile su tutti gli allestimenti del SUV teutonico: base, sport, design, Business e Business sport.

Secondo le prestazioni dichiarate, questo nuovo e potentissimo V6 TDI permette al SUV della Casa dei Quattro anelli di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 5,8 secondi e di raggiungere una velocità di punta pari a 237 km/h. Sempre secondo i dati comunicati dal costruttore, consumi ed emissioni inquinanti nel ciclo misto risultano rispettivamente pari a 5,7 litri/100km e 149 g/km di CO2. Il nuovo motore V6 va aggiungersi all’offerta di diesel rappresentata dalla presenza del 2.0 litri TDI, declinato negli step di potenza da 150 CV, 163 CV e 190 CV.

Sull’intera gamma Q5 da oggi risulta disponibile anche il pacchetto “Audi exclusive” dedicato agli interni della vettura che prevede inediti elementi di comando rivestiti in pelle ed Alcantara, tappetini in moquette personalizzati  con bordini in pelle, inserti in legno pregiato per la plancia e i pannelli porta ed infine un’ampia gamma di colori.

L’Audi Q5 3.0 TDI da 286 CV risulta disponibile da 59.200 euro della versione entry-level e raggiunge i 62.700 euro con la variante business sport.

Audi Q5 2.0 MHEV: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Pronta per esordire sul mercato (anche in Italia), la nuova declinazione 2022 della berlina di fascia più alta di Audi è protagonista di un upgrade che è più di un semplice restyling.