Suzuki S-CROSS: porte aperte sabato 20 e domenica 21 maggio

Il crossover Suzuki S-Cross viene proposto in promozione con un vantaggio per il cliente di ben 3.300 euro sul prezzo di listino.

Dal suo recente debutto sul mercato italiano, la nuova Suzuki S-Cross si sta ritagliando uno spazio importante nel segmento grazie alle sue doti che la rendono versatile e adatta in diversi tipi di situazione. Ora la S-Cross sarà protagonista di un Porte Aperte in programma nel fine settimana del 20 e 21 maggio in tutte le concessionarie della Casa giapponese che darà la possibilità di toccare con mano la vettura e di approfittare  della promozione valida fino a fine mese, che vede Suzuki S-Cross 1.0 BOOSTERJET Easy 2WD offerta a un prezzo di 15.690 euro, con un vantaggio per il cliente di ben 3.300 euro sul prezzo di listino.

Lunga 4,30 metri, la S-Cross sfoggia un design moderno e atletico che vanta proporzioni decisamente equilibrate, mentre la mascherina con listelli cromati verticali la rende immediatamente riconoscibile.  Le dimensioni compatte le permettono di districarsi anche in mezzo al caotico traffico cittadino, mentre l’ampio passo consente di ospitare comodamente 5 adulti con i loro relativi bagagli stiva nel vano bagagli da 430 litri con il divano posteriore in uso, mentre se quest’ultimo viene abbattuto lo spazio raggiunge quota i 875 litri.

Particolarmente ricca la dotazione offerta, inoltre con le versione ALLGRIP si può contare su una trazione efficace su ogni tipo di terreno, anche quello più difficile. Tra i dispositivi dedicati alla sicurezza attiva degli occupanti segnaliamo la presenza del  sistema “attentofrena” (RBS Radar Brake Support) e l’ACC (Adaptive Cruise Control), che regola automaticamente la distanza di sicurezza una volta impostata una velocità di crociera, entrambi regolabili anche durante la guida tramite gli appositi comandi.

La gamma propulsori prevede solo propulsori sovralimentati di ultima generazione Euro 6 e dotati del sistema Start&Stop. Tra i benzina troviamo il 1.0 BOOSTERJET da 112 CV e il 1.4 BOOSTERJET da 140 CV, mentre sul fronte dei diesel si posiziona il 1.6 DDiS da 120 CV. Quest’ultimo può essere equipaggiato con cambio robotizzato a doppia frizione al posto del manuale, mentre per i benzina troviamo disponibili  il cambio manuale e una trasmissione automatica. La trazione integrale 4WD ALLGRIP Select è disponibile sulle due versioni più potenti e si distingue per la l’abbinamento a quattro modalità di guida: Auto, Sport, Snow e Lock, capaci di offrire la migliore aderenza e tenuta di strada in base al tipo di terreno.

Suzuki S-CROSS: nuove immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Suzuki Swace

Altri contenuti

La presenza del marchio di Hamamatsu al Milano Monza Motor Show 2021 si incentra sulle proposte ad alimentazione ibrida e su moto (ci sarà anche Marco Lucchinelli) e Marine: spazio anche al motorsport con Swift Sport R1 ed alle concept con il prototipo Suzuki Misano dello IED.