Dacia Brave, nuova serie speciale dedicata a tutta la gamma

La Casa romena presenta la nuova Serie Speciale “Brave” dedicata a tutta la sua gamma e introduce la nuova Logan MCV Stepway.

La Casa romena presenta la nuova Serie Speciale “Brave” dedicata a tutta la sua gamma e introduce la nuova Logan MCV Stepway.

Svelata in anteprima mondiale in occasione del Salone di Ginevra 2017, la nuova Serie Speciale “Brave” risulta disponibile sull’intera gamma della Dacia. In particolare, questa nuova Serie Speciale si basa sui modelli Sandero Stepway, Logan MCV, Lodgy, Dokker e sulla Duster Laureate.

La Serie Speciale “Brave” punta tutto sulla robustezza e l’affidabilità, offrendo un look in stile crossover e da una dotazione tecnologica di primo livello. Esteticamente, la Serie “Brave” sfoggia la nuova livrea esterna Grigio Islanda, abbinata a cerchi Flexwheel da 16 pollici in tinta Grigio Erbé (Logan MCV, Lodgy e Dokker), oppure a cerchi da 16 pollici in alluminio Cyclades diamantati (Duster).

Proprio la Duster adotta l’accattivante Pack All Road, comprensivo di  passaruota e protezioni laterali della parte inferiore delle portiere rifiniti in nero, calotte degli specchietti esterni in Shiny Black, senza dimenticare la presenza del Pack Look. Quest’ultimo prevede l’adozione delle protezioni sottoscocca anteriori e posteriori, barre da tetto e pedane laterali personalizzate in Dark Metal, cristalli oscurati  e terminale di scarico cromato. Tutte le versione “Brave” vantano per i sedili accostamenti cromatici con impuntature color ram – tinta ripresa anche dalle bocchette d’aereazione e dai tappetini – mentre lo sterzo sfoggia la corona in pelle.

Come anticipato in precedenza, anche la dotazione di accessori forniti di serie è decisamente completa, infatti troviamo: climatizzatore manuale, navigatore GPS  Media Nav Evolution, sistema di assistenza al parcheggio posteriore abbinato alla retrocamera, vetri elettrici anteriori e posteriori e cruise-control.

Anche se molto ricca e curata, la Serie Speciale Dacia viene offerta ad un prezzo molto concorrenziale che risulta superiore di soli 100 euro rispetto alle versioni Stepway di Dokker, Lodgy, Sandero e Logan MCV, per un valore prodotto addizionale di 600 euro e solo 1.100 euro in più rispetto alla versione Laureate di Duster per un valore prodotto addizionale di 2.100 euro.

Passando ai propulsori, ricordiamo che la nuova Sandero  Brave è disponibile con il motore 0.9 TCe 90 CV S&S Euro6, 0.9 TCe 90cv Turbo GPL: cos’è, pro e contro S&S, 1.5 dCi 90cv S&S, con prezzi che partono 11.850 euro. La nuova Logan MCV Brave è invece disponibile con il 0.9 TCe 90 CV S&S e 1.5 dCi 90cv S&S, con un listino che parte da 13.400 euro. La  nuova Lodgy Brave è invece proposta con le motorizzazioni 1.6 GPL: cos’è, pro e contro 100 CV S&S, 1.2 TCe 115cv S&S e 1.5 dCi 110cv S&S, a partire da 14.300 euro. Infine, la Dokker Serie Speciale Brave è disponibile con il 1.2 TCe 115 CV S&S e con il 1.5 dCi 90 CV S&S con prezzi che partono da 14.400 euro.

 

Dacia Duster Pick-up: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Dacia Duster ecoG GPL: la prova

Altri contenuti